Quanto Dura Un Rasoio Elettrico – Quando Cambiare Testine

Quanto Dura Un Rasoio Elettrico

Per molti di noi il rasoio elettrico è un fedele compagno che ci aiuta ogni santo giorno ad essere più curati e in ordine.

Devo infatti dire che quando per pigrizia o mancanza di tempo non mi rado per vari giorni consecutivi, inizio ad assomigliare più a un orso bruno che a una persona!

Per quanto affezionato io sia al mio caro vecchio rasoio elettrico, so che non durerà per sempre e che prima o poi dovrò cambiarlo con un nuovo modello all’ultimo grido.

Ma ti sei mai chiesto quanto dura un rasoio elettrico di qualità?

Se hai questo dubbio, sei nel posto giusto perché sto per spiegarti quali sono i fattori che influenzano maggiormente la durata della vita utile del tuo rasoio elettrico.

Tieni conto del fatto che nelle considerazioni che seguono farò riferimento alla durata della vita utile per un rasoio di buona qualità, per esempio un rasoio della Braun o della Philips.

Ciò che dico vale inoltre soltanto nel caso di un utilizzo corretto e di una manutenzione appropriata del rasoio (fai riferimento al libretto di istruzioni).

Durata Media delle Lame di un Rasoio Elettrico

Il componente che solitamente si usura più rapidamente è il blocco rasante, ovvero la parte del rasoio che include le testine o le lamine.

Più utilizzi il rasoio, più le lame perderanno il filo e saranno meno efficaci nel tagliare i peli della barba.

Quanto Spesso Cambiare Testine Rasoio

Dopo svariate centinaia di utilizzi anche lame di buona qualità avranno perso parte della loro affilatura e saranno da cambiare.

In media è necessario cambiare il blocco rasante circa ogni 18/24 mesi.

La durata esatta delle lame in realtà dipende dal tipo di utilizzo che fai del rasoio e da quanto è dura e folta la tua barba. Ad esempio se ti radi tutti i giorni dovrai cambiare il blocco testine più spesso rispetto a uno che si rade solo ogni 3 giorni.

La buona notizia è che cambiando il blocco rasante quando necessario, allungherai di molto la vita del tuo rasoio elettrico!

Durata della Batteria

La maggior parte dei rasoi elettrici in commercio sono dotati di batteria ricaricabile, dato che potersi radere senza l’impiccio del cavo di alimentazione è una comodità impagabile.

La batteria ricaricabile del tuo rasoio non ha però una vita utile infinita, e dopo molti cicli di carica e scarica la batteria non funzionerà più a dovere, nel senso che si scaricherà rapidamente rendendo il rasoio di fatto inutilizzabile.

I rasoi elettrici più avanzati montano batterie agli ioni di litio, dato che questo tipo di batterie sono quelle che offrono le prestazioni migliori.

Una batteria al litio di buona qualità solitamente garantisce qualche centinaio di cicli di carica e scarica (fino ad un massimo di 500 nei casi migliori).

Tieni conto del fatto che, almeno quando la batteria è nuova, a fronte di una ricarica può garantire fino a 60 minuti di utilizzo (ma dipende dalla batteria e quindi dal tuo modello di rasoio).

Con una ricarica quindi potrai effettuare diverse rasature complete, e ciò significa che la batteria del tuo rasoio può tranquillamente durare anni!

Lascia un commento