Proprietà delle Arance – Perché Mangiare Arance Fa Bene

Proprietà delle Arance

Benvenuti amici, parliamo delle numerosissime proprietà delle arance e delle molti ragioni per cui mangiare arance fa bene alla salute!

L’arancia è il frutto dell’albero di arancio (Citrus Sinensis) che fa parte della famiglia delle Rutacee e che fu ottenuto più di 4000 anni fa ibridando il mandarino con il pomelo.

Si ritiene che l’arancio provenga dalla Cina, e che il suo arrivo in Europa risalga al XVI secolo ad opera di marinai Portoghesi.

In realtà è possibile che l’arancio fosse coltivato in Sicilia già da molto prima e che vi sia arrivato via terra, in particolare attraverso la via della seta.

Oggi esistono moltissime varietà di arance (diverse decine solo in Italia) che si differenziano per il pigmento della polpa (che può essere bionda o rossa), per le dimensioni e per il gusto (più dolce o più aspro).

Arancia

Alcune tra le varietà più note in Italia sono ad esempio la Tarocco, la Sanguinella, la Washington Navel, la Ovale e la Moro. A seconda della varietà, le arance si possono raccogliere a partire da Novembre e fino a Giugno.

Le arance vengono largamente utilizzate sia per essere mangiate fresche che per fare spremute o succhi. A volte si utilizzano come ingrediente per certe ricette di cucina, e possono essere consumate anche candite o essiccate. La buccia dell’arancia è inoltre ricca di oli essenziali.

Vediamo ora quali sono le proprietà dell’arancia e quali benefici il consumo di arance può apportare alla nostra salute.

Benefici delle Arance per la Salute

Le arance sono ricche di vitamine, in particolare vitamina C e vitamina A ma anche vitamina B1 e B2.

La vitamina C aiuta a rafforzare il nostro sistema immunitario, rendendoci meno soggetti a certi malanni tipici della stagione fredda, come ad esempio il raffreddore.

Ma l’utilità della vitamina C non si limita a questo: essa è infatti nota per le sue proprietà antiossidanti, che contribuiscono a combattere i radicali liberi. Tra gli altri danni che i radicali liberi possono potenzialmente causare, c’è anche l’invecchiamento precoce della pelle con relativa formazione di rughe.

La vitamina A è utile per la salute dei capelli, della pelle ma anche delle ossa e della retina dell’occhio.

I benefici delle arance non si fermano però qui: esse sono anche ricche di sali minerali, come calcio, fosforo, potassio e sodio.

Benefici delle Arance

Questi frutti sono anche fonte di fibre, come pectina e cellulosa. Le fibre sono in grado di facilitare il transito intestinale, e risultano quindi particolarmente utili ad esempio in caso di stitichezza. Inoltre le fibre contribuiscono a darti un senso di sazietà. La parte dell’arancia più ricca di fibre è lo straterello bianco subito al di sotto della buccia.

Un’altra ottima notizia è che le arance hanno un basso contenuto calorico, apportando solo circa 40 kcal per 100 grammi.

Sono per la gran parte composte di acqua, infatti possono arrivare a contenerne fino al 87% circa.

Controindicazioni delle Arance

Le uniche controindicazioni sono di non esagerare con il consumo di arance, poiché gli acidi in esse contenuti (acido citrico e acido ascorbico) possono peggiorare eventuali stati di gastrite o acidità di stomaco.

Inoltre devi ovviamente evitare il consumo di questo frutto se ne sei intollerante o allergico.

Lascia un commento