Migliori Piastre Per Capelli 2021 – Liscianti e Professionali

ImmagineProdottoCaratteristicheOffertaRecensioneMigliore
ghd Gold Piastra per Capelli Professionale

185 °C
Ceramica
Ionizzatore
Cavo girevole
Guarda su Amazon! gufo-oro-scritta
KIPOZI Piastra Capelli Professionale185 °C
Temp. Regolabile
Titanio+Ceramica
Cavo girevole
Guarda su Amazon! gufo-argento-scritta
Imetec Bellissima B9 300230 °C
Temp. Regolabile
Ceramica
Cavo girevole
Guarda su Amazon! gufo-bronzo-scritta
Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra Extra Larga
230 °C
Temp. Regolabile
Ceramica
Cavo girevole
Guarda su Amazon!  
BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic
230 °C
Temp. Regolabile
Ceramica
Ionizzatore
Vapore
Cavo girevole
Guarda su Amazon!  

Ciao e benvenuta nella nostra guida alle migliori piastre per capelli!

Il look ovviamente ha moltissima importanza soprattutto per le donne esigenti che voglio apparire sempre in ordine e alla moda. Sono quindi sempre più le ragazze e le donne che desiderano avere i capelli sempre al top: puliti, profumati e pettinati.

Ovviamente per ragioni di tempo e di denaro non tutte possono andare dal parrucchiere ogni giorno e quindi nasce il bisogno di avere in casa strumenti pratici ma professionali per curare la propria acconciatura. A questo proposito, potrebbe interessarti anche il nostro approfondimento sugli asciugacapelli.

Se hai i capelli lisci è sicuramente molto più facile essere sempre ben pettinata, ma in genere la maggior parte delle persone hanno capelli in parte lisci e in parte ondulati e talvolta anche crespi. In questi casi è opportuno sapere come trattarli e quali sono gli strumenti migliori per farlo.

Se come la maggior parte di noi ti riconosci in questa descrizione, allora dovresti valutare l’acquisto di una piastra elettrica per capelli!

Se quindi sei interessata a trovare la miglior piastra elettrica per i tuoi capelli continua a leggere questa guida.

Noi di TiSuggerisco.com insieme ai nostri Esperti abbiamo creato appositamente una lista delle migliori piastre elettriche, sperando che tu possa trovare proprio quella giusta per i tuoi capelli.

Piastra per Capelli

Quali Sono le Migliori Piastre Per Capelli?

ghd Gold Piastra per Capelli Professionale

Migliore In Assoluto

Questa piastra per capelli professionale fa parte della ghd Upbeat Collection: una collezione colorata di strumenti per acconciature.

Con questa piastra puoi ottenere capelli più morbidi, più lisci e dall’aspetto più sano. Oppure puoi anche creare fantastici ricci o onde tra i tuoi capelli.

Ha una tecnologia di riscaldamento in ceramica a doppia zona con due sensori di calore in modo che la temperatura sia costante e ottimale (185 °C) dalla base alla punta dei capelli.

È caratterizzata da un design sottile con struttura arrotondata. In questo modo si presta bene per la creazione di tantissime acconciature ed è così facile usarla che ogni giorno puoi creare un tuo look personale.

Per una maggiore sicurezza la piastra per capelli si spegne automaticamente dopo 30 minuti di inutilizzo.

Potenza

Piastre

Ergonomia

Qualità Prezzo

KIPOZI Piastra Capelli Professionale

Migliore Qualità Prezzo

KIPOZI Piastra Per Capelli Professionale è stata progettata pensando alla massima cura della tua chioma.

Le sue piastre della larghezza di 4,5 cm sono realizzate in titanio e sono perfette per pettinare con pressione distribuendo uniformemente il calore. Sono inoltre flottanti e quindi il contatto con i capelli è sempre ottimale su ogni ciocca ma al tempo stesso il tocco resta fluido e non c’è il rischio di impigliare i capelli e strapparli.

È adatta per tutte le tipologie di capelli: spessi, ricci o mossi. Alla fine del trattamento saranno sempre lisci, splendenti e setosi senza il fastidioso effetto crespo.

La temperatura è completamente regolabile fino a 230 °C ma per la tua sicurezza c’è un dispositivo intelligente di abbassamento della temperatura che evita di bruciare i capelli. Molto utile anche l’impostazione di spegnimento automatico che avviene quando la piastra non è utilizzata per un certo tempo.

Grazie alla potenza di 50 W, la piastra si scalda in fretta e in 30 secondi raggiunge subito la temperatura di 230 °C.

Per una maggiore praticità ha un manico termo-resistente che protegge dal calore con un’impugnatura comoda e salda. Il cavo di alimentazione è lungo e girevole per evitare grovigli mentre la sposti da un lato all’altro della testa.

Nella confezione della piastra elettrica trovi anche un elegante sacchetto di velluto in cui riporla dopo l’utilizzo.

Potenza

Piastre

Ergonomia

Qualità Prezzo

Imetec Bellissima B9 300

Migliore A Basso Costo

La piastra elettrica per capelli lisci o mossi Imetec Bellissima B9 300 è uno strumento elegante e pratico con cui realizzare il tuo stile personale con semplicità e massima cura dei tuoi capelli.

Questo risultato è possibile grazie al rivestimento in Gloss ceramic “Silk Effect”. Con questo materiale la distribuzione del calore è omogena su tutti i capelli dalla punta alla base e sarà facilissimo ottenere un piacevole effetto seta.

Ovviamente la temperatura è regolabile a piacere e quindi puoi sempre scegliere quella ideale per i tuoi capelli e per lo stile che desideri ottenere. Si va da un minimo di 150 °C a un massimo di 230 °C.

Questa piastra per capelli professionale si basa sulla Active Plates Technology ovvero le lamelle si adattano automaticamente alla ciocca che stai spazzolando ottenendo così un risultato ben definito e preciso in una sola rapida passata.

Inoltre il Special Round Design delle piastre (bordi arrotondati) è utilissimo per rifinire lo styling, sia esso liscio o mosso secondo i tuoi gusti.

Fondamentale anche il Quick Heating System per non perdere più tempo! Subito dopo l’accensione la piastra è pronta all’uso in pochi secondi.

Potenza

Piastre

Ergonomia

Qualità Prezzo

Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra Extra Larga

Grazie alla piastra PRO-Ceramic Extra Larga di nuova generazione potrai ottenere un look liscio e luminoso perfetto con poca fatica, senza metterci troppo tempo e soprattutto a casa tua.

È particolarmente indicata per chi ha i capelli lunghi dato che le piastre sono più larghe (110 x 45 mm) e quindi permettono di ridurre il numero di passate. Inoltre le piastre sono oscillanti in modo che la pressione sui capelli sia sempre ben bilanciata.

La temperatura della piastra è regolabile in un intervallo che va da 150°C a 230°C. Una volta accesa in 15 secondi raggiunge la temperatura ed è subito pronta all’uso. Il rivestimento in ceramica inoltre uniforma la temperatura lungo le piastre e le rende super scorrevoli. Ciò ottimizza il risultato e minimizza il rischio di danneggiare i capelli.

Il cavo è girevole per una maggiore praticità. Finito di utilizzarla puoi riporla nella custodia resistente al calore che trovi nella confezione.

Potenza

Piastre

Ergonomia

Qualità Prezzo

BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic

Questa piastra per capelli BaByliss è particolarmente indicata per chi ha una chioma riccia, crespa e ribelle. Infatti grazie alla potenza del vapore stira efficacemente i capelli in profondità e in modo duraturo.

Il getto di vapore prepara il capello al calore delle piastre: idrata il capello e distende la fibra capillare in modo che basti una sola passata per ottenere un perfetto effetto lisciante.

Il risultato sono capelli intensamente brillanti, lisci e setosi a lungo.

La dimensione delle piastre è di 38 x 85 mm con funzione ionica e il loro rivestimento è in Nano Titanium Ceramic, un materiale tecnologicamente avanzato studiato apposta per rispettare i capelli.

La temperatura può essere regolata su 5 impostazioni con schermo LCD fino ad un massimo di 230 °C.

La piastra è dotata di cavo girevole per maggiore praticità. Se inutilizzata si spegne automaticamente.

La confezione include inoltre una custodia protettiva e un tappetino termoresistente su cui appoggiare la piastra calda.

Potenza

Piastre

Ergonomia

Qualità Prezzo

Come Scegliere la Migliore Piastra Elettrica Per Capelli?

Se stai valutando l’acquisto di una nuova piastra per capelli, non dimenticare di tenere in considerazione queste caratteristiche:

  • Potenza
  • Piastre
  • Ergonomia
  • Rapporto Qualità / Prezzo

Come Funziona una Piastra per Capelli?

Piastra per Capelli Lamelle

La piastra per capelli o più semplicemente piastra è un pratico elettrodomestico che serve per modificare la struttura dei capelli per mezzo del calore. A seconda del tipo, le piastre possono servire per creare dei riccioli sui capelli lisci, lisciare capelli ricci o creare particolari stili e acconciature.

Solitamente i ferri per capelli sono alimentati tramite cavo e usano la corrente elettrica di casa per produrre calore.

In commercio come forse hai già notato ne esistono davvero di tutti i tipi e modelli.

Esse differiscono principalmente per i materiali utilizzati nella realizzazione delle piastre, per la potenza e quindi la temperatura erogata, per il design, per l’impugnatura, per la maneggevolezza e per tanto altro ancora.

Se hai una chioma indomabile o dove abiti il clima è molto umido oppure hai i capelli crespi ma ti piacciono stirati, allora probabilmente userai molto spesso questo piccolo elettrodomestico prima di uscire di casa.

Visto che stiamo parlando del benessere dei tuoi capelli, devi quindi dotarti di una piastra professionale anche a costo di dover spendere qualcosina in più.

Solitamente infatti, i modelli migliori sono proprio quelli che hanno caratteristiche importanti come temperatura regolabile, generatore di ioni o trattamenti alla cheratina. Funzionano meglio, durano di più e trattano con maggiore rispetto i tuoi capelli in rapporto alle piastre più economiche che trovi sugli scaffali del supermercato.

Modella i Tuoi Capelli con la Piastra Lisciante!

Capelli Piastrati

Se sei arrivata sin qui è perché sicuramente sei interessata a trovare la miglior piastra lisciante.

Vuol dire che i tuoi capelli ti stanno a cuore e vuoi uscire sempre ben pettinata e con uno stile fresco e nuovo.

Avere cura della propria chioma però non significa solo pensare alla pettinatura! È fondamentale usare gli strumenti giusti cioè quelli che ti permettono di raggiungere risultati professionali nel massimo rispetto della salute e del benessere dei tuoi capelli.

Piastre a basso costo fatte con materiali scadenti possono rovinare i tuoi capelli esponendoli a bruciature e strappi. Nel lungo periodo questo stress può danneggiare i tuoi capelli e renderli più fragili e deboli.

Scegli quindi con cura la tua piastra elettrica e diffida dai prodotti troppo economici che spesso affollano i gli scaffali dei negozi.

Potenza e Temperatura delle Piastre Per Capelli

Piastra per Capelli Temperatura

Con una temperatura troppo elevata corri il rischio di bruciare i capelli ma, d’altro canto, con una temperatura troppo bassa non saresti in grado di ottenere la piega desiderata.

Risolvere questo dilemma è molto semplice perché ci sono molti modelli che permettono di regolare la temperatura. Le piastre per capelli professionali normalmente scaldano da una temperatura minima di 150 °C ed una massima di 230 °C perché capelli diversi richiedono una temperatura diversa.

Segui queste semplicissime regole e trova la temperatura ideale per la tua chioma:

  • Capelli sottili, deboli: tra 140 °C e 150 °C.
  • Capelli normali: tra 160 °C e 180 °C.
  • Capelli mossi: 200 °C circa.
  • Capelli grossi, difficili da trattare e ricci: serve la temperatura massima di 230 °C.

Non sottovalutare mai questa caratteristica: è meglio comprare piastre con temperatura regolabile!

Strettamente legata alla temperatura c’è poi la potenza.

Affinché le lamelle raggiungano la temperatura d’esercizio in pochi secondi è necessario che la piastra elettrica abbia una potenza soddisfacente. Perché questo sia possibile noi di TiSuggerisco.com consigliamo di prendere in considerazione solo piastre elettriche con una potenza di circa 50 W. Questo valore rappresenta senz’altro la scelta ottimale per i tuoi capelli.

Come Sono Fatte le Lamelle delle Piastre Liscianti?

Piastra per Capelli Struttura

Le piastre o lamelle sono l’elemento portante delle piastre elettriche, infatti sono proprio queste ad entrare in contatto con i tuoi capelli e a modificarne la forma e la struttura grazie alla loro alta temperatura.

Le piastre differiscono molto da un modello all’altro, non solo per la dimensione ma anche per il design e il materiale di costruzione.

Un aspetto che può essere molto interessante e da tenere in grande considerazione è appunto il design arrotondato perché con le piastre senza spigoli vivi è più facile modellare le ciocche con precisione e produrre simpatici riccioli.

Relativamente al materiale devi sapere che la maggior parte delle piastre elettriche sul mercato hanno un rivestimento in ceramica. La ceramica è un materiale che riesce ad essere molto delicato sui capelli e serve a distribuire il calore uniformemente. Per questo motivo troverai spesso la ceramica su asciugacapelli, spazzole, piastre e altri strumenti per l’acconciatura.

Talvolta alle piastre in ceramica le case produttrici abbinano trattamenti alla cheratina per avere capelli più splendenti e forti, oppure trattamenti agli ioni che riducono l’effetto crespo eliminando la carica elettrostatica.

Molti dei modelli più moderni sono realizzati in titanio. Sebbene siano un po’ più costose, sono estremamente professionali e particolarmente indicate per chi ha i capelli lisci e li vuole trattare con la massima cura.

Infine le piastre elettriche di ultima generazione hanno un sensore di calore che regola automaticamente la temperatura facendo sì che non sia mai troppo alta o troppo bassa. Questo è molto importante perché la temperatura sarà sempre ottimale massimizzando l’effetto sulla pettinatura e minimizzando il rischio di bruciature.

Ergonomia delle Piastre Liscianti Per Capelli

Piastra per Capelli Ergonomia

Come forse ti sei già accorta, il design di questi prodotti può variare da modello a modello.

Ovviamente non è solo una questione di colori e forme che possono essere più o meno accattivanti, ma contano tantissimo aspetti più tecnici come l’impugnatura, il peso e il cavo di alimentazione.

Chiaramente lo scopo della piastra è ottenere una pettinatura bella, precisa e alla moda. Questo obiettivo può essere raggiunto solo con uno strumento professionale e di qualità, in grado di offrire la massima maneggevolezza e il massimo comfort a chi lo impugna.

Normalmente hanno una forma a pinza, per favorire l’impugnatura e racchiudere le ciocche di capelli.

La piastra deve inoltre essere leggera e non troppo ingombrante con un manico solido e con un’ergonomia tale da poter essere tenuta saldamente con una sola mano. Se durante l’utilizzo avverti dolore al polso per via del peso eccessivo, allora non hai una buona piastra!

Poiché pettinarsi deve anche essere un piacere, per una migliore agilità e per evitare grovigli mentre si passa la piastra da un lato all’altro della testa, ti consigliamo di prendere un modello con cavo lungo e girevole.

Domande Frequenti – FAQ

Quali Sono i Migliori Marchi di Piastre per Capelli?

In commercio si trovano piastre per capelli dei marchi più disparati. Da quelli più famosi fino anche a quelli più sconosciuti. Come si può facilmente intuire piastre di marca hanno un costo tendenzialmente più alto, talvolta anche molto più alto.

Il parere dei nostri Esperti è quello di prediligere prodotti di marchi ampiamente riconosciuti nel settore professionale dei parucchieri. In questo modo acquisti un prodotto progettato con cura, realizzato con materiali di buona qualità e frutto di lunghi studi e test.

La piastra è uno strumento fondamentale per la cura dei capelli ma ricorda che se è scadente rischia di rovinarli ottenendo esattamente l’effetto opposto.

Per facilitarti nella scelta della tua nuova piastra abbiamo stilato una lista dei migliori marchi di piastre per capelli:

  • ghd
  • Imetec
  • Remington
  • BaByliss

Quanto Devono Essere Larghe le Lamelle?

Le lamelle delle piastre per capelli svolgono la funzione meccanica di stiratura del capello. Mediamente sono lunghe dai 7 ai 12 cm e larghe dai 2,5 ai 4,5 cm.

Avere delle lamelle larghe e ampie permette di lisciare i capelli con meno passate e perciò sono particolarmente vantaggiose per chi ha i capelli lunghi. Se troppo larghe però possono pregiudicare l’ergonomia risultando magari troppo ingombranti o troppo pesanti.

Quali Sono gli Accessori delle Piastre per Capelli?

Piastra per Capelli Custodia

Alcune piastre per capelli sono abbinate a certi accessori di varia utilità. Elenchiamo qui sotto quelli più comuni:

  • Guanto termico: serve per proteggere la mano da scottature accidentali.
  • Tappetino termico: puoi appoggiare su di esso la piastra ancora calda senza bruciare il tavolo o la superficie di appoggio.
  • Custodia: serve per riporre la piastra quando hai finito di usarla. Ritorna utile anche per portare la piastra in viaggio con sè.

Lascia un commento