Migliori Lavatrici 2020 – Economiche

Migliori Lavatrici

La tua vecchia lavatrice ti ha abbandonato dopo anni di onorato servizio?

E’ venuto il momento di scegliere una nuova lavabiancheria, e non sai da dove cominciare per trovare il modello adatto?

Niente paura, sei nel posto giusto!

Oggi infatti parliamo delle migliori lavatrici, e di come aiutarti ad individuare il modello perfetto per le tue esigenze.

Una famiglia di 4 persone avrà infatti bisogno di una lavabiancheria dalla capacità di carico elevata, per evitare di dovere fare frequentissimi lavaggi (con conseguente spreco di acqua, elettricità e detersivo).

Invece un single con poco spazio in casa potrebbe voler scegliere una lavatrice slim, che ha una portata del cestello limitata ma dimensioni più contenute in termini di profondità.

Un’altra variabile importante è il budget che abbiamo a disposizione per l’acquisto di una nuova lavabiancheria, dato che i prezzi variano da poche centinaia di euro fino anche a 1000 euro.

L’importante è trovare in ogni caso un buon rapporto qualità prezzo, e un modello che abbia tutte le funzionalità che ci servono!

Carica Frontale o Carica dall’Alto?

Un primo criterio per scegliere la lavabiancheria è il modo in cui si caricano i panni.

Vi sono infatti due tipologie di carico:

Cestello
  • lavatrici a carica frontale: sono le più comuni, e possono raggiungere capacità anche superiori ai 10 Kg di biancheria.
  • lavatrici a carica dall’alto: questa tipologia ha essenzialmente due vantaggi. Il primo è che grazie alla carica dall’alto si hanno dimensioni più contenute dell’elettrodomestico, quindi in caso tu abbia poco spazio potresti optare per questo tipo di carica. Il secondo vantaggio è che caricare la biancheria senza piegarsi è sicuramente più comodo. Gli svantaggi della carica dall’alto sono relativi ad una minor capacità di carico (in termini di Kg di biancheria che puoi lavare in un unico ciclo), e al fatto che il piano superiore non può essere utilizzato per appoggiare cose.

Noi ti proponiamo soltanto lavabiancheria a carica frontale, essenzialmente per due motivi:

  • esistono lavatrici slim anche con carica frontale
  • vi sono modelli di lavatrici a carica frontale con l’oblò rialzato, ovvero più vicino alla parte superiore dell’elettrodomestico. In questo modo è possibile caricare la biancheria piegandosi di meno.

Lavatrici a Libera Installazione

Esiste una ulteriore distinzione:

  • lavatrici da incasso: queste sono destinate ad essere racchiuse in un mobile. Hanno quindi solitamente un design meno ricercato.
  • lavatrici a libera installazione: il design e l’estetica diventano importanti per questa tipologia di lavabiancheria, in quanto vengono installate “liberamente”, ovvero rimangono in vista di chiunque entri nella stanza. Devono quindi “fare bella figura” ed armonizzarsi per quanto possibile con l’arredamento della stanza dove sono collocate.

In questo articolo prendiamo in considerazione soltanto lavabiancheria a libera installazione.

Quali Sono Le Migliori Lavatrici?

Beko WTX51021W Lavatrice Slim Carica Frontale 5 kg

La Beko WTX51021W è una lavatrice slim, con carica frontale e capacità di 5 kg.

La velocità massima di centrifuga è di 1000 giri al minuto.

E’ provvista di 15 programmi, tra cui risciacquo, lavaggio a mano, delicati, lavaggio rapido, auto pulizia cestello e programma lana garantito Woolmark.

Il sistema AquaFusion è molto utile per ridurre il consumo di detersivo, infatti esso chiude lo scarico nelle prime fasi del lavaggio. In questo modo non viene sprecato detersivo inutilmente.

Questo modello è dotato anche di sistema di bilanciamento del carico, per consumare solo l’acqua e l’elettricità necessaria, e di sistemi di sicurezza anti trabocco e blocco porta.

I consumi elettrici sono ridotti, grazie alla classe energetica A++.

Le dimensioni sono pari a 84 x 60 x 49 (Altezza x Larghezza x Profondità).

Visto il prezzo contenuto a cui viene venduta, questa è a nostro parere la miglior lavatrice slim!

Capacità

Centrifuga

Programmi

Funzionalità

Classe Energia

Qualità Prezzo

Candy CSS14102T3-01 Lavatrice a carica frontale 10 Kg

Questa Candy CSS14102T3-01 è caratterizzata da un display touch e da una capacità di carico di ben 10 Kg. La centrifuga arriva a 1400 giri al minuto.

Sono disponibili diversi programmi di lavaggio, tra i quali programmi rapidi della durata di 14 minuti, 30 minuti, 44 minuti e 59 minuti. Il programma lavaggio lana è certificato Woolmark.

La funzione Stiro Facile permette di ridurre sensibilmente le pieghe sui tuoi capi, in modo da risparmiare tempo di stiratura!

E’ dotata di rilevatore di peso del carico in modo da ottimizzare il consumo di elettricità e acqua durante il lavaggio.

Puoi programmare la partenza del ciclo fino a 24 ore dopo, e quindi puoi effettuare il lavaggio anche nelle ore di maggior risparmio energetico.

I consumi elettrici sono comunque ridotti al minimo, infatti la classe energetica di questo modello è A+++.

Grazie alla connettività NFC e all’app Candy Simply-Fi potrai avere una esperienza di lavaggio ancora migliore direttamente dal tuo smartphone!

Le dimensioni sono pari a 60 x 85 x 54 cm (Larghezza x Altezza x Profondità).

Capacità

Centrifuga

Programmi

Funzionalità

Classe Energia

Qualità Prezzo

Samsung WW90J5255MW/ET AddWash Lavatrice Standard 9 kg

Il modello WW90J5255MW/ET AddWash di Samsung ha un design elegante, grazie allo sportello Crystal Gloss, ed una capacità di carico di 9 Kg.

E’ caratterizzata dalla tecnologia Ecolavaggio, che permette di lavare a freddo oppure a caldo, garantendo un livello di pulizia eccellente e risparmiando energia.

Il motore Digital Inverter risulta silenzioso e non genera eccessive vibrazioni nemmeno durante la centrifuga, che arriva a 1200 giri al minuto.

La tecnologia Smacchia Tutto Plus utilizza bolle d’aria per diluire e rimuovere anche le macchie più ostinate.

Impostando la funzione Eco Pulizia Cestello puoi evitare che si generino cattivi odori all’interno dell’oblò.

Una caratteristica interessante è il cassetto Stay Clean, in grado di pulirsi autonomamente grazie ad un getto d’acqua che riesce ad eliminare il detersivo e l’ammorbidente residui.

La classe energetica è A+++, per il massimo del risparmio in bolletta!

Scaricando la app consigliata dal produttore, potrai tenere sotto controllo le funzionalità della tua lavatrice direttamente dal tuo smartphone.

Le dimensioni della lavatrice sono pari a 60 x 85 x 55 cm (Larghezza x Altezza x Profondità).

Capacità

Centrifuga

Programmi

Funzionalità

Classe Energia

Qualità Prezzo

Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice 10Kg

Hoover Link HL 14102D3-01 è una lavatrice a caricamento frontale a libera installazione, caratterizzata da un elegante display digitale.

Puoi lavare una notevole quantità di capi in una volta sola, infatti la capacità di carico è di ben 10 Kg.

La centrifuga è particolarmente potente, in quanto può arrivare fino a 1400 giri/min.

Tra i 16 programmi disponibili, ci sono anche quelli rapidi per farti risparmiare tempo quando sei di fretta!

I consumi sono ottimali, infatti la classe di efficienza energetica è A+++.

Per risparmiare ulteriormente, puoi programmare la partenza ritardata (fino a 24 ore) e quindi farla funzionare anche nelle ore notturne.

Tramite la connettività NFC e la app Wizard, potrai usare il tuo telefonino per avere utili suggerimenti su come lavare i tuoi capi nel modo migliore!

Sempre attraverso la app sarai anche in grado di scaricare programmi di lavaggio aggiuntivi.

Le dimensioni sono di 54 x 85 x 60 (Profondità x Altezza x Larghezza).

Capacità

Centrifuga

Programmi

Funzionalità

Classe Energia

Qualità Prezzo

Bosch Serie 6 WAT24438IT Carica frontale 8kg

Questa lavabiancheria a carica frontale e a libera installazione della Bosch ha una capacità di carico di 8 Kg.

Il display digitale ti fornisce tutte le informazioni sul ciclo di lavaggio, tra le quali il tempo rimanente.

Molti i programmi a disposizione, tra i quali citiamo: lana, capi resistenti, colorati, delicati, Easy Care ed il programma normale.

E’ dotata di diversi sistemi automatici, come quello di autopulizia, quello di bilanciamento del carico e quello per il controllo della schiuma.

Puoi programmare la partenza del ciclo quando più ti fa comodo e, se hai pochi capi da lavare, puoi impostare la funzione ottimizzata per il mezzo carico.

La velocità di centrifuga è regolabile, e può arrivare fino a 1200 giri al minuto. Anche la temperatura di lavaggio è regolabile a piacere.

Il motore di tipo Inverter EcoSilence Drive oltre ad avere una ottima efficienza energetica è anche molto silenzioso.

La Bosch Serie 6 WAT24438IT è caratterizzata dalla migliore classe di risparmio energetico, che infatti è addirittura pari ad A+++ – 30%!

Le dimensioni della lavabiancheria sono di 59,8 x 59 x 84,8 cm.

Capacità

Centrifuga

Programmi

Funzionalità

Classe Energia

Qualità Prezzo

Come Scegliere La Migliore Lavatrice?

Lavabiancheria

Le caratteristiche più importanti per scegliere la lavabiancheria ideale sono:

  • Capacità di Carico
  • Centrifuga
  • Programmi
  • Funzionalità
  • Classe Energetica
  • Rapporto Qualità / Prezzo

Capacità di Carico

La portata del cestello si esprime in Kg di biancheria che puoi lavare in un unico ciclo.

Maggiori sono le dimensioni del cestello, maggiore è la quantità di capi che puoi caricare. Se siete una famiglia numerosa e non hai problemi di spazio, ti consigliamo di orientarti verso una lavatrice con 9 o 10 Kg di portata. In questo modo potrai ridurre il numero di cicli di lavaggio, risparmiando tempo, acqua ed energia elettrica!

Se invece hai poco spazio, dovrai necessariamente scegliere una lavabiancheria slim, ovvero poco profonda. A fronte di una minore profondità, anche le dimensioni del cestello vengono sacrificate.

Centrifuga: Quanti Giri al Minuto Servono?

La centrifuga è la parte finale del ciclo di lavaggio, e serve per rimuovere più acqua possibile dalla biancheria. Più alta è la velocità di centrifuga (espressa in giri del cestello al minuto), meno i capi risulteranno bagnati alla fine del ciclo.

Per non avere vestiti eccessivamente umidi alla fine del lavaggio, ti consigliamo lavatrici che raggiungano almeno i 1000 giri al minuto in centrifuga.

Alcuni modelli raggiungono anche i 1400 giri al minuto, una velocità molto elevata che è in grado di rimuovere gran parte dell’acqua dai tessuti.

Non sempre centrifugare ad alte velocità è la scelta migliore, e nelle lavatrici di buona qualità è possibile regolare i giri al minuto in base al tipo di tessuto da lavare. Capi più delicati infatti potrebbero rovinarsi se esposti ad una centrifuga troppo aggressiva.

Inoltre velocità molto elevate possono determinare molte pieghe in certi tipi di tessuti, e quindi i capi possono risultare difficili da stirare. In questo senso verifica sempre la presenza della funzionalità Stiro Facile.

Per i capi di lana, che sono i più delicati, è spesso consigliabile escludere la centrifuga (ed anche se non vuoi escluderla completamente, per la lana occorre tenere bassi i giri al minuto!).

Se vuoi approfondire l’argomento dell’asciugatura dei capi, puoi leggere il nostro articolo sulle asciugatrici.

Programmi di Lavaggio

Programmi Lavaggio

Per evitare di rovinare i capi, è inoltre fondamentale utilizzare un programma specifico per il tipo di tessuti che devi lavare.

Oggi tutte le lavabiancheria di fascia alta sono provviste di un gran numero di programmi, per trattare in modo ottimale la maggior parte dei tipi di tessuti.

Consulta sempre la lista completa dei programmi di lavaggio disponibili in un certo modello, ed assicurati che siano presenti tutti quelli che ti interessano maggiormente.

Ad esempio programmi che non possono mai mancare sono:

  • cotoni
  • lana: meglio se il programma lana è certificato Woolmark
  • jeans
  • sintetici
  • delicati: lava a temperatura più bassa ed anche la centrifuga viene eseguita a minor velocità
  • colorati
  • risciacquo
  • risparmio tempo: questo tipo di programmi sono utili quando hai poco tempo

In realtà la varietà di programmi oggi disponibili nelle lavatrici di fascia alta è davvero vastissima, ed inoltre è spesso possibile regolare la temperatura e la velocità di centrifuga in base alle preferenze personali.

Funzionalità

Lavatrice Design

Non è facile valutare a prima vista il set di funzionalità offerto da una buona lavatrice.

Oggigiorno le lavabiancheria sono infatti ricche di funzionalità altamente tecnologiche, e non è sempre immediato comprendere esattamente a cosa servono.

Ecco quindi una lista delle funzionalità più utili che puoi trovare nei migliori modelli di lavatrice:

  • Stiro facile: si tratta di una funzione antipieghe, che consente di ottenere capi meno spiegazzati al termine del ciclo di lavaggio. Questo va a tutto vantaggio del tempo di stiratura, in quanto meno pieghe significa meno tempo necessario per stirare.
  • Bilanciamento del carico: questa caratteristica è molto importante per ottimizzare le risorse in termini soprattutto di acqua ed energia utilizzate durante il ciclo. La lavatrice è quindi in grado di rilevare il peso dei capi caricati, e di regolarsi di conseguenza. Se questa funzione non fosse presente, accertati che sia presente almeno l’opzione “mezzo carico”, per quando devi lavare pochi capi.
  • Partenza ritardata: ti permette di programmare l’inizio del ciclo all’ora che preferisci. Molto utile per effettuare il lavaggio negli orari a te più congeniali, oppure per lavare durante la notte quando i costi per l’elettricità sono ridotti.
  • Funzioni di sicurezza: tra le possibili funzioni di sicurezza ricordiamo il controllo anti trabocco, il blocco porta e la funzione di sicurezza bambini.
  • Funzioni di pulizia: alcuni modelli hanno dei sistemi per l’igienizzazione del cestello dai batteri che generano cattivi odori, oppure funzionalità di pulizia automatica del cassetto dai residui di ammorbidente e detersivo.
  • NFC: la connettività NFC permette di collegare il tuo smartphone (che deve anch’esso supportare NFC!) semplicemente avvicinandolo alla lavabiancheria. Utilizzando poi la app fornita dal produttore, potrai controllare lo stato della tua lavatrice, ed in alcuni casi anche scaricare nuovi programmi di lavaggio!

Classe Energetica delle Lavabiancheria

Contenere il consumo energetico è importante sia per rispettare l’ambiente sia per evitare di ricevere bollette elettriche troppo alte.

Oggi i principali produttori sono molto attenti a questo aspetto, e le lavabiancheria di qualità sono tutte almeno in classe A.

Noi ti consigliamo di orientarti verso modelli che abbiano almeno classe energetica A++.

La classe energetica più elevata è la A+++, ma vi sono oggi modelli dichiarati ad esempio in classe A+++ -30%, ovvero che risparmiano un ulteriore 30% rispetto ai consumi propri della classe A+++!

Silenziosità

Lavatrice Carica Frontale

La rumorosità si misura in decibel (dB), ed è un parametro importante da tenere in considerazione. Quando le lavatrici vanno in centrifuga infatti, possono diventare piuttosto rumorose anche a causa delle vibrazioni prodotte.

Per questo motivo devi sempre confrontare il livello di rumore generato dai modelli che ti interessano, sia durante il normale lavaggio sia durante la centrifuga.

In particolare se pensi di effettuare lavaggi notturni per approfittare delle tariffe elettriche più contenute, dovrai orientarti verso un modello silenzioso.

Dimensioni

Le lavatrici a carica frontale hanno solitamente dimensioni prossime alle seguenti:

  • Altezza: sono alte circa 85 cm
  • Larghezza: da circa 55 a circa 60 cm
  • Profondità: le lavabiancheria standard possono essere profonde da circa 54 cm a 60 cm. Le lavatrici slim invece sono più sottili, e adatte a chi ha poco spazio.

Controlla sempre attentamente le dimensioni esatte del modello che vuoi acquistare, e accertati di avere lo spazio necessario per collocare la lavabiancheria in casa tua.

Lascia un commento