Migliori Hub USB 2020 – Multiporta Economici

Migliori Hub USB

In questo approfondimento voglio parlarti delle caratteristiche tecniche dei migliori hub USB e del perché questi dispositivi possono essere particolarmente utili in molte situazioni.

Pensa ad esempio al tipico caso in cui stai utilizzando il tuo notebook di ultima generazione, oppure un ultrabook.

Questi dispositivi sono spesso sottili e leggeri, e non di rado hanno una dotazione di porte ridotta al minimo. In tal caso potrai collegare un numero molto ridotto di periferiche, e questo può essere limitante soprattutto in ambito lavorativo.

Un’altra situazione in cui potresti aver bisogno di un hub usb è se hai diverse periferiche collegate al tuo computer (ad esempio un mouse, una tastiera, delle cuffie USB e magari qualche altro dispositivo). In un caso simile a questo potresti aver esaurito tutte le porte USB disponibili sul tuo computer!

E’ proprio in situazioni come queste che un hub USB può tornare molto utile, sia a casa che in ufficio. Grazie ad esso infatti moltiplicherai la disponibilità di porte fisiche, e non avrai più problemi a connettere tutti i tuoi dispositivi al PC portatile o al computer desktop.

Vediamo quindi una lista di hub USB selezionati dai nostri Esperti qui a TiSuggerisco.com, e poi passiamo ad analizzare gli aspetti tecnici da tenere in maggior considerazione nel momento dell’acquisto di uno di questi dispositivi.

Quali Sono I Migliori Hub USB?

FITFORT Hub USB C Adattatore Multiporta 7 in 1

Questo hub USB C di marca FITFORT ha un design molto compatto dato che misura solamente 11 cm x 3 cm x 1 cm, ed è anche molto solido visto che il rivestimento è realizzato in alluminio di alta qualità.

E’ anche leggero, perché pesa meno di 60 grammi.

Come dicevamo è un hub USB C, ovvero devi connetterlo ad una porta USB tipo C del tuo computer.

Nonostante le dimensioni ridotte, ha ben 7 porte tra cui 3 porte USB standard caratterizzate da una velocità fino a 5 Gbps, una porta HDMI che supporta la risoluzione 4K, una porta USB type-C, un lettore per SD card ed uno per le micro SD.

La sicurezza è garantita grazie al controllo intelligente della temperatura che evita surriscaldamento e dal sistema di protezione da cortocircuiti e sovra voltaggio.

AUKEY Hub USB 4 Porte in Alluminio Super Sottile Hub USB 3.0 per MacBook Air, Mac PRO/Mini, Microsoft Surface PRO

Se hai bisogno di collegare più dispositivi, allora questo hub USB della AUKEY è quello che fa per te!

E’ infatti sottile e leggero perché realizzato in alluminio, materiale che dissipa meglio il calore ed è molto più robusto rispetto al PVC.

Connettilo ad una porta USB del tuo computer, ed avrai a disposizione ben 4 porte USB per collegare i tuoi dispositivi!

Il trasferimento dei dati arriva fino alla velocità di 5 Gbps, e ti consentirà ad esempio di spostare un film in HD in pochi secondi.

Ha la protezione da interferenze elettromagnetiche e scariche elettrostatiche.

Anker Hub USB 3.0 4 Porte – Hub USB Multiporta Ultra Sottile per Trasmissione Dati Alta Velocità (5 Gbps)

Questo hub USB 3.0 della Anker ha dimensioni molto contenute ed è leggerissimo dato che pesa solo 35 grammi.

Sarà facilissimo quindi portarlo con te quando vai al lavoro o sei in viaggio.

Ti consente di avere 4 porte USB per collegare i tuoi dispositivi, e permette di trasferire dati ad una velocità fino a 5 Gbps.

Ad esempio ti sarà possibile trasferire un film in alta definizione in una manciata di secondi!

La scocca esterna è sufficientemente robusta, ed il cavo e i connettori sono resistenti al calore.

Sabrent Hub USB 3.0 4 porte con interruttori di alimentazione individuali e LED

La particolarità di questo hub USB 3.0 di marca Sabrent è che ognuna delle quattro porte USB è dotata di un interruttore che permette di abilitarla o disabilitarla.

Tra l’altro ogni interruttore è dotato di illuminazione LED che ne fa capire lo stato di on / off a colpo d’occhio.

Dato che ogni dispositivo che connetti all’hub assorbe una certa potenza, mettendo in funzione solo le porte a cui sono collegati i dispositivi che ti servono in quel momento potrai limitare l’assorbimento di energia complessivo!

La velocità di trasferimento dati arriva fino a 5 Gbps per dispositivi che supportano USB 3.0, ma l’hub è comunque retrocompatibile con USB 2.0 e USB 1.1.

Come spiegato dal produttore, questo hub è adatto al trasferimento dei dati ma non alla ricarica dei dispositivi.

AmazonBasics – Ultra Mini Hub USB 2.0 a 4 porte

L’Ultra Mini hub USB AmazonBasics è caratterizzato da un design compatto ed è dotato di 4 porte USB, permettendo quindi di ampliare la gamma di dispositivi che puoi collegare al tuo computer.

Supporta l’interfaccia USB 2.0, che permette una velocità massima di trasmissione dati pari 480 Mbps. E’ naturalmente retrocompatibile anche con USB 1.1.

La potenza massima è di 2,5 W (5 V / 500 MA) su tutte e 4 le porte.

La sicurezza è garantita dal sistema di protezione dalle sovratensioni.

Come Scegliere Il Miglior Hub USB?

Hub USB

Di seguito gli aspetti più importanti che devi valutare quando acquisti un nuovo hub USB:

  • Dotazione di porte
  • Sistemi di sicurezza
  • Rapporto Qualità / Prezzo

Dotazione di Porte

La dotazione di porte di un hub USB è il parametro più importante, perché determina il numero ed il tipo di periferiche che puoi collegare contemporaneamente ma anche la velocità di trasferimento dati massima.

Numero di Porte

In fin dei conti un hub USB è un moltiplicatore di porte, che è in grado di trasformare una porta USB del tuo computer in diverse porte USB o di altro tipo.

Il numero di porte che un hub USB mette a disposizione incide sul prezzo, quindi per ottenere il miglior rapporto qualità prezzo dovresti riflettere su quante porte ti servono.

Per capire il numero di porte di cui necessiti, pensa al tipo di utilizzo che fai del tuo computer e a quante periferiche sei solito collegare ad esso (o ancora meglio al numero di dispositivi che vorresti collegare al tuo computer!).

Dotazione di Porte

Considera ovviamente il caso peggiore: se usi il computer sia a casa che in ufficio, regolati sullo scenario d’uso che prevede di collegare più periferiche contemporaneamente.

Ti consiglio in ogni caso di acquistare un hub che abbia almeno 4 porte USB.

Tipo di Porte

Anche il tipo di porte offerte da un hub USB è fondamentale.

Tutti gli hub USB forniscono un certo numero di porte USB, ma come forse saprai esistono vari tipi di porta USB. I due tipi di porta USB più comunemente utilizzati per collegare periferiche al computer sono:

  • porte USB A: la classica porta USB rettangolare. Attenzione perché per sfruttare tutta la velocità di un hub USB 3.0 dovrai avere a disposizione sul tuo computer una porta USB 3.0 a cui collegarlo!
  • porte USB type-C (dette anche USB C): quando è stato rilasciato lo standard USB 3.1 è stato introdotto anche il tipo di porta USB tipo C, che è in grado di ricaricare dispositivi che necessitano di una potenza maggiore di 25 W. Questa tipologia si sta diffondendo quindi anche come porta di ricarica per smartphone e altri dispositivi portatili.

Alcuni hub USB forniscono anche altri tipi di porte, come per esempio:

  • porte HDMI: sono utilizzate per collegare monitor, proiettore o TV al computer. Verifica la qualità del flusso video supportato dalla porta HDMI dell’hub in base alla risoluzione del tuo monitor o della tua TV. La risoluzione 4K Ultra HD è oggi la più avanzata.
  • lettore di schede SD: se utilizzi SD card per esempio per memorizzare le foto che scatti con la tua macchina fotografica, ti potrebbe interessare un hub USB che includa anche una o più lettori di schede SD. Verifica anche il tipo di SD card supportata dall’hub: potresti infatti voler utilizzare schede SD standard oppure magari schede micro-SD.

Standard USB Supportato

Dato che spesso colleghiamo un dispositivo USB al computer per trasferire dati (foto, video o qualsiasi altro tipo di file), diventa importante la velocità di trasferimento supportata dall’hub.

Maggiore velocità significa minor tempo necessario per trasferire grandi file, come per esempio i video in alta risoluzione.

La velocità delle porte di un hub USB dipende dallo standard USB supportato dall’hub.

Se devi trasferire grandi quantità di dati, ti consiglio di spendere qualche euro in più ed acquistare un hub USB 3.0, ovvero che supporti lo standard USB 3.0, che consente una velocità di trasferimento massima pari a 5 Gbps.

Ovviamente, come ho già detto, acquistare un hub USB 3.0 ha senso solo se lo colleghi ad un porta USB 3.0!

Sistemi di Sicurezza

Sicurezza di un Hub USB

Valuta sempre attentamente i sistemi di sicurezza presenti nell’hub USB che ti interessa.

Non bisogna infatti correre il rischio che l’erogazione di un errato voltaggio oppure un eccessivo surriscaldamento danneggino i dispositivi che hai connesso all’hub.

Per quanto riguarda la dissipazione del calore, considera che il rivestimento in alluminio è in grado di disperdere il calore meglio della plastica.

Inoltre i migliori hub USB implementano un controllo intelligente della temperatura.

Ti consiglio di tenere in considerazione solo hub USB che forniscano protezione da sovratensioni, surriscaldamento e cortocircuiti!

Altre Caratteristiche

Diamo infine uno sguardo ad alcune altre caratteristiche da non trascurare.

Tipi di Hub USB

La distinzione tra USB A e USB C è importante anche a livello di connettore dell’hub.

Il cavo di molti hub USB termina con un connettore USB A e quindi questi hub devono essere collegati ad una porta USB A del tuo computer.

Collegare Dispositivi Multipli Attraverso un Hub USB

Esistono però anche hub USB C, che sono dotati invece di connettore USB tipo C che quindi deve essere inserito in una porta USB C del computer.

Verifica sempre il tipo di connettore dell’hub USB che ti interessa!

Materiali e Dimensioni

Se devi portare con te l’hub USB, ad esempio perché vuoi usarlo sia a casa che in ufficio, verifica le sue dimensioni ed il peso.

A livello di materiali, il miglior compromesso tra peso e robustezza è dato dall’alluminio, che fa anche una bella figura dal punto di vista del design. Ovviamente il rivestimento in alluminio ti costerà di più rispetto ad uno realizzato con materiali plastici.

Trasferimento Dati o Ricarica

Un ulteriore aspetto da tenere in considerazione è se le porte dell’hub USB permettono solo il trasferimento dati oppure anche la ricarica dei dispositivi.

Se ti interessa ricaricare uno o più dispositivi tramite l’hub USB, verifica che almeno alcune delle sue porte supportino il processo di ricarica.

Lascia un commento