Migliori Diffusori di Aromi 2020 – Ultrasuoni e Oli Essenziali

Migliori Diffusori di Olii Essenziali

Benvenuta nella nostra guida ai migliori diffusori di aromi ed oli essenziali!

Se sei arrivata qui, probabilmente intendi rendere ancora più accogliente la tua casa dotandola di un dispositivo che le doni un aroma inconfondibile e caratteristico, in linea con il tuo gusto e la tua personalità.

Profumare la nostra abitazione in modo che diventi ancora più gradevole e ospitale sia per noi che per i nostri ospiti è oggi quasi un must. Scegliere il miglior diffusore di oli essenziali e la fragranza più adatta non è sempre un compito facilissimo. Diventa quindi importante saper riconoscere i diffusori di essenze e i loro aspetti principali.

Esiste oggi infatti una grande varietà di diffusori di oli essenziali sul mercato, anche solo se ci limitiamo (come facciamo noi in questa guida) a considerare soltanto i diffusori di aromi elettrici ad ultrasuoni (che sono la categoria secondo noi migliore, continua a leggere per ulteriori dettagli sul loro funzionamento).

Esiste però anche una enorme varietà di aromi disponibili, ed è quindi possibile trovare esattamente quello che preferiamo, dando alla nostra casa un tocco ancora più personale e unico.

Fragranze di Oli Essenziali

Profumazione della Casa

Occorre quindi che ti chiarisci le idee sul modello di diffusore di oli essenziali più adatto a te, e sulle fragranze di aromi che intendi usare assieme al tuo nuovo diffusore. Andiamo per ordine, cominciando a vedere dapprima le fragranze di oli essenziali tra cui scegliere.

Vediamo alcuni esempi di fragranze di oli essenziali che possiamo trovare (in realtà le tipologie sono talmente tante, che devi prendere questo come un elenco puramente indicativo):

  • vari tipi di oli agli agrumi
  • eucalipto
  • melissa
  • magnolia
  • ginepro
  • lavanda
  • sandalo
  • rosa
  • pino

Nel caso tu volessi disporre vari diffusori di aromi in diverse stanze della tua abitazione, dovrai scegliere per ogni stanza il tipo di fragranza più adatta. Se infatti per la camera da letto sarà opportuno pensare a profumi delicati che aiutino a rilassarsi, per la cucina potresti invece considerare ad oli dalle caratteristiche più vivaci ed intense. Insomma, ad ogni persona si associa la propria fragranza caratteristica…ma dobbiamo anche associare ad ogni stanza il tipo di fragranza adatta!

La quantità di olio essenziale da utilizzare nei migliori diffusori elettrici è molto piccola, nel senso che di solito è sufficiente mettere qualche goccia di olio nel serbatoio d’acqua del diffusore. La quantità può variare in base al volume del locale che vogliamo profumare ed al gusto personale, ma è in ogni caso essenziale attenersi alle istruzioni del produttore del dispositivo.

Diffusori Elettrici ad Ultrasuoni

Dopo avere visto assieme l’aspetto relativo alla profumazione dell’ambiente, concentriamoci ora sul design dei vaporizzatori di oli essenziali. Oggi infatti questi dispositivi diventati oggetti di arredo raffinati, che vengono prodotti in molte fogge e materiali differenti per meglio armonizzarsi con lo stile di arredo della nostra casa. Se la tua casa è arredata in stile moderno, probabilmente sceglierai un diffusore con design diverso rispetto a chi invece ha arredato la propria casa in stile country.

Esistono vari tipi di diffusori: spray, a candela ed elettrici. Noi vi proponiamo soltanto vaporizzatori elettrici, poiché pensiamo che siano i più avanzati come funzionalità.

I migliori diffusori di oli essenziali vaporizzano a freddo l’acqua usando la tecnologia ultrasonica, che garantisce anche una ottima silenziosità. La tecnologia ultrasonica fa in modo che il dispositivo emetta vapore acqueo freddo (a differenza dei diffusori che invece scaldano l’acqua per emettere vapore: ma questa ultima tipologia a noi non interessa).

Il principio di funzionamento è basato sulle vibrazioni di una piastrina di ceramica, che consente di spezzare le molecole d’acqua creando vapore acqueo.

Basterà aggiungere poche gocce di olio essenziale all’acqua del serbatoio per ottenere la fragranza olfattiva che preferisci!

E’ importante anche che l’erogazione del vapore sia regolabile nel modo più fine possibile, e che sia possibile impostare una erogazione continua oppure ad intermittenza.

Proseguiamo ora proponendoti quelli che, secondo noi, sono alcuni tra i diffusori di essenze più qualitativi che puoi trovare online. Vedremo poi successivamente un approfondimento sulle caratteristiche più importanti da valutare al momento dell’acquisto del miglior diffusore di oli essenziali.

Quali Sono i Migliori Diffusori di Aromi?

TaoTronics 300 ml Diffusore di Aromi Ultrasuoni

TaoTronics 300 ml Diffusore di Aromi Ultrasuoni è un diffusore compatto e caratterizzato da un design raffinato, che sicuramente farà bella figura in casa tua. E’ dotato infatti di illuminazione LED di 7 tonalità. Puoi usarlo anche solo come lampada d’atmosfera o da notte.

L’intensità della vaporizzazione può essere regolata per essere forte o leggera. E’ dotato di timer per impostare l’erogazione continua per 1 ora, 3 ore o 6 ore, oppure per l’erogazione continuativa. Quando il timer arriva alla fine del periodo di tempo impostato, il dispositivo si spegne automaticamente.

Si spegne automaticamente quando l’acqua si esaurisce. Ha una capacità di 300 ml, e ti garantisce fino ad 8 ore di vaporizzazione continuativa.

Secondo noi è senza dubbio tra un vaporizzatore di oli essenziali da tenere in considerazione, anche grazie all’eccellente rapporto qualità / prezzo!

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

BAXiA Diffusore di Olio Essenziale

Il diffusore di aromi BAXiA può erogare vapore fino a 12 ore grazie all’ampia capacità del suo serbatoio, pari a 450 ml.

Hai la possibilità di impostare la tonalità di luce più adatta al tuo stato d’animo, grazie all’illuminazione LED di 8 diverse colorazioni.

E’ silenzioso e si spegne da solo se l’acqua si esaurisce.

Ha sia la modalità di funzionamento ad intermittenza (ovvero acceso per 30 secondi e poi spento per 30 secondi) che l’erogazione continuativa.

Il timer supporta le temporizzazioni ad 1 ora, 2 ore o 5 ore (nella modalità ad intermittenza).

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

Aiho Diffusore di Aromi 500ml Ultrasonic

Questo diffusore ad ultrasuoni della Aiho ha una capacità di 500 ml, e quindi può essere utilizzato non solo come vaporizzatore di oli essenziali, ma anche come umidificatore.

Può fornire fino a 12 ore di vaporizzazione continua.

In ogni caso puoi impostare un timer di funzionamento di 1 ora, 2 ore o 3 ore.

Si spegne automaticamente quando l’acqua finisce.

E’ provvisto di due modalità di illuminazione (luminoso e dim), per un totale di 14 diverse colorazioni.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

Innoo Tech Diffusore 300 ml

Questo diffusore ha struttura compatta, semplice e piacevole. E’ previsto che possa essere utilizzato come lampada notturno o d’atmosfera, dato che è dotato di illuminazione a 7 colori.

Puoi selezionare la nebulizzazione continuativa, oppure il funzionamento per 1 ora, 3 ore o 6 ore. E’ dotato di funzione di autospegnimento quando il serbatoio si esaurisce: questo ti garantisce la massima sicurezza e risparmio energetico.

Questo diffusore di Innoo Tech ha una capacità di 300 ml, garantendo fino ad 8 ore di vaporizzazione continuativa.

Viste le funzionalità che offre ed il prezzo contenuto, pensiamo che il rapporto qualità/prezzo che ne risulta sia davvero molto conveniente. E’ per questo motivo che lo annoveriamo tra i diffusori di essenze a freddo che preferiamo.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

Diffusore di Aromi 500ml InnooCare

Questo diffusore ad ultrasuoni della InnooCare ha un capiente serbatoio da 500 ml, che gli permette di svolgere anche la funzione di umidificazione dell’aria.

E’ dotato di 7 diverse tonalità di illuminazione LED, quindi ha anche la funzione di luce notturna.

Puoi impostare tra varie intensità di erogazione del vapore, e quando l’acqua finisce si spegne da solo.

Nella modalità di funzionamento Mist, ha una autonomia fino a 10 ore.

Ha una rumorosità di soli 35 dB, quindi è silenzioso e rispetta il tuo sonno.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

Tenswall Diffusore 400 ml

Tenswall Diffusore 400 ml è caratterizzato da un design gradevole e cerca di riprodurre il colore e le venature del legno. E’ disponibile sia in marrone chiaro che in marrone scuro.

Ha una capacità del serbatoio di 400 ml, che garantisce una autonomia fino a 10 ore in funzionamento continuo. E’ comunque possibile impostare il timer di funzionamento a 1 ora, 3 ore o 6 ore, al termine delle quali il dispositivo si spegne automaticamente. Se lo imposti per vaporizzare in continuo, quando finisce l’acqua nel serbatoio scatterà l’auto spegnimento.

E’ possibile regolare la vaporizzazione, scegliendo tra due impostazioni. La prima è la vaporizzazione continua, la seconda è quella ad intermittenza.

L’illuminazione LED a 7 colori può essere accesa o spenta indipendentemente dalla funzione di erogazione del vapore. Puoi impostarlo in modo che cambi continuamente colore, oppure puoi scegliere un colore di tuo gradimento e lasciarlo fisso su quella tonalità.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

VicTsing Diffusore 150ml

VicTsing Diffusore 150ml rappresenta una ottima scelta per decorare casa, perché ha linee che ricordano quelle di un tulipano. Inoltre si illumina quasi completamente grazie all’illuminazione LED, che puoi impostare fissa su un colore oppure farlo ciclare tra 8 diverse tonalità. Se lo imposti fisso sulla tonalità bianca, potrà fungere da luce notturna.

E’ possibile impostare l’intensità di nebulizzazione su 25 ml per ora (bassa) o su 40 ml per ora (alta). Dipendentemente dall’intensità, si otterrà una autonomia di 4-6 ore.

Puoi inoltre impostarlo sulla modalità Sleep: la luce si spegne e il diffusore emette vapore a bassa intensità (solo 15 ml per ora). In questo modo si ottiene anche la massima silenziosità (meno di 21 dB), in modo da non disturbare durante il sonno. L’autonomia in modalità Sleep è di 9 ore, per cui non ci sarà bisogno di rabboccare il serbatoio durante la notte.

E’ presente un timer che consente di impostare il tempo di funzionamento prima dello spegnimento. Inoltre è inclusa la funzione di spegnimento automatico nel caso in cui il serbatoio si svuoti.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

InnooCare Vaporizzatore 500 ml

InnooCare Vaporizzatore 500 ml ha un design rotondeggiante, con la base e la parte superiore che fanno filtrare l’illuminazione LED proveniente dall’interno. La parte centrale è colorata in modo da ricordare le venature del legno.

Puoi scegliere una tonalità di luce fissa tra le 7 disponibili, oppure farlo passare da un colore all’altro a rotazione per creare una atmosfera particolare. Ogni tonalità di colore può inoltre essere impostata come brillante oppure tenue. Impostata come tenue può quindi funzionare anche come lampada notturna.

Ha un ampio serbatoio da 500 ml, per cui garantisce una ottima autonomia di circa 8 – 10 ore, in dipendenza dalla intensità di nebulizzazione che hai scelto. Puoi infatti scegliere tra l’intensità di vaporizzazione bassa (45 ml per ora) oppure quella alta (60 ml per ora).

Dotato di timer per funzionare per 1 ora, 2 ore o 3 ore prima di spegnersi. E’ ovviamente anche possibile farlo funzionare in modalità continua fino ad esaurimento acqua. Quando il serbatoio è vuoto, si spegne automaticamente.

Caratterizzato da una rumorosità di circa 30 dB, non disturba le tue attività quotidiane. Considera infatti che il rumore medio in una biblioteca è di circa 40 dB.

Funzionalità

Design

Autonomia

Qualità Prezzo

Come Scegliere il Miglior Diffusore di Oli Essenziali?

Se stai pensando di acquistare un nuovo diffusore ad ultrasuoni, devi tenere presente questi fattori:

  • Funzionalità
  • Design e Materiali
  • Autonomia
  • Rapporto Qualità / Prezzo

A Cosa Serve un Vaporizzatore di Essenze?

Profumazione della Casa

Olii Essenziali

La funzione principale del miglior diffusore di oli essenziali è la profumazione della nostra abitazione.

Come già detto, la profumazione degli ambienti dove viviamo è una questione estremamente soggettiva. Ci sono però alcune linee guida che associano aromi particolari a certi ambienti della casa.

Ad esempio, in soggiorno si tende ad usare tonalità floreali o legnose (come il sandalo).

Per quanto riguarda il bagno, potresti usare profumi freschi e/o agrumati (per esempio limone).

In camera da letto è particolarmente indicata la lavanda, che risulta calmante e rilassante e quindi può conciliare il sonno.

Aromaterapia e Cromoterapia

Diffusori Illuminazione LED

In realtà i diffusori di essenze svolgono anche la funzione di dispositivi per aromaterapia e, se dotati di illuminazione, cromoterapia. I diffusori non sono naturalmente da intendersi come dispositivi medici, ma gli estimatori di aromaterapia e cromoterapia riterranno tali funzionalità interessanti.

L’aromaterapia è una branca della fitoterapia che utilizza gli oli essenziali. Queste essenze vengono estratti dalle piante officinali, e risultano fortemente odoranti ed estremamente volatili.

Se vuoi saperne di più, ti rimandiamo a questo approfondimento sulla aromaterapia.

Gli oli essenziali sono contenuti in parti della piante quali radici, foglie, fiori, semi, corteccia, legno. Il processo che di solito viene utilizzato per ottenere gli estratti aromatici è la distillazione in corrente di vapore, che permette di separare queste sostanze dall’acqua.

Tramite i vaporizzatori di oli essenziali, gli aromi vengono diffusi nell’aria. Indipendentemente dai benefici che l’aromaterapia teorizza, in generale quando percepiamo un odore gradevole tendiamo ad avere una sensazione di benessere almeno da un punto di vista mentale, spirituale ed emotivo.

Grazie alla nebulizzazione dell’acqua, i migliori diffusori di oli essenziali contribuiscono anche ad umidificare l’aria. I veri e propri umidificatori, almeno quelli migliori, sono però solitamente caratterizzati da serbatoi d’acqua di capacità maggiori, per avere una maggiore autonomia e umidificare anche camere grandi.

Altre Funzioni Utili dei Vaporizzatori di Oli Essenziali

Altre funzionalità che dobbiamo tenere in considerazione nella scelta del miglior diffusore di aromi sono:

  • lo spegnimento automatico: quando il serbatoio dell’acqua si svuota, il diffusore si spegne da solo (in questo modo si evita di consumare elettricità inutilmente)
  • la possibilità di regolare la diffusione delle essenze su vari livelli di intensità: in base alle nostre preferenze personali e dipendentemente dalle dimensioni del locale potrai regolare l’erogazione del vapore in modo che sia più o meno forte
  • la possibilità di impostare diverse modalità di funzionamento: ad emissione continua o a intermittenza.

Alcuni diffusori di aromi sono dotati di timer per una erogazione di una o più ore, dopo di che si spengono automaticamente.

Design e materiali

La maggior parte dei diffusori di oli essenziali sono realizzati prevalentemente in plastica, e questo non deve essere visto come un punto negativo.

La plastica infatti, se di qualità, rende il diffusore leggero e sufficientemente robusto.

Naturalmente materiali quali legno, vetro o ceramica donano ai migliori diffusori di aromi ancora maggiore qualità costruttiva.

Come dicevamo, i diffusori di fragranze devono anche essere oggetti d’arredo: l’eleganza è quindi una caratteristica da valutare quando pensi di acquistarne uno.

L’importante è scegliere un vaporizzatore con un design che si armonizzi bene con lo stile dell’ambiente in cui lo vuoi collocare.

Autonomia

Olii Essenziali

La capacità del serbatoio dell’acqua determina l’autonomia del diffusore prima che sia necessaria una ricarica.

Anche la modalità di funzionamento è importante in questo senso. Come abbiamo visto i diffusori di aromi di buona qualità danno la possibilità di regolare il flusso di vapore in maniera piuttosto precisa.

La modalità di emissione continua è la più dispendiosa, e di conseguenza accorcia l’autonomia del dispositivo.

La modalità ad intermittenza, se presente, consente di avere una autonomia maggiore a parità di capacità del serbatoio.

Come ti abbiamo detto sopra, i migliori diffusori di essenze si spengono automaticamente quando termina l’acqua, per evitare sprechi ed allungare la vita utile del dispositivo stesso.

Lascia un commento