Migliori Caricabatterie Wireless 2021 – Caricatori Qi per Samsung e iPhone

ImmagineProdottoCaratteristicheOfferta
Seneo Caricatore Wireless 3 in 17,5 W
Base separabile
Qi
Guarda su Amazon!
CHOETECH Caricatore Wireless7,5 – 10 W
Qi
Guarda su Amazon!
YOOTECH Caricatore Senza Fili7,5 – 10 W
Qi
Guarda su Amazon!
Limxems Caricatore Wireless10 W
Qi
Guarda su Amazon!
Hoidokly Caricatore Wireless Doppio7,5 – 10 W
Base separabile
Qi
Guarda su Amazon!
Hoidokly Caricatore Wireless, Caricabatterie Wireless 3 in 17,5 W
Base Separabile
Qi
Guarda su Amazon!
Samsung Wireless Charger Stand 15 W (EP-N5200)7,5 – 10 W
Qi
Guarda su Amazon!

Ciao e benvenuto in questa guida sui migliori caricatori wireless!

Se anche tu sei stanco dei cavi in giro per casa che si aggrovigliano sempre, allora hai appena trovato un articolo che fa al caso tuo!

Da oggi c’è un nuovo utile strumento per ridurre i cavi nelle nostre case: si tratta del caricabatterie wireless.

Tutti noi abbiamo qualche cavo USB per ricaricare il cellulare lasciato qui e là. Per esempio sul comodino, in cucina o sulla scrivania a fianco al computer. Spesso questi cavi si attorcigliano, si piegano e a volte si rompono pure.

Senza dimenticare che un cavo lasciato su un mobile ci dà quell’idea di disordine che proprio non ci piace.

Ecco quindi che nasce l’esigenza di acquistare un caricabatterie senza fili ma per farlo bisogna capire qual è quello giusto.

Cominciamo con una lista dei migliori caricabatterie wireless selezionati dai nostri Esperti. Per ognuno di essi troverai dettagli tecnici molto utili.

Più in basso invece c’è una guida chiara e completa su tutte le caratteristiche che dovrai analizzare in fase di acquisto.

Caricabatterie Wireless

Quali Sono i Migliori Caricabatterie Wireless?

Seneo Caricatore Wireless 3 in 1

La base di ricarica wireless Seneo rende possibile la carica di 3 dispositivi nello stesso tempo come ad esempio iPhone, iWatch e AirPods.

Ha un supporto di ricarica wireless da 7,5 W e supporta lo standard Qi per una ricarica veloce dello smartphone.

Può essere diviso in 2 parti per uso indipendente: una per caricare il cellulare e l’altra per cuffie e Smartwatch.

Il cellulare può essere caricato sia in posizione verticale che orizzontale così sei libero di continuare a utilizzarlo mentre si carica. Per esempio potresti tenerlo in orizzontale per guardare un video.

Sul lato della base per cuffie e orologio c’è una porta di ricarica USB-C. L’iWatch una volta connesso riesce a passare automaticamente alla modalità comodino e quindi puoi utilizzarlo come una sveglia.

Sotto la base c’è un pratico scomparto avvolgicavi per gestire e nascondere i cavi necessari per iWatch e AirPods.

CHOETECH Caricatore Wireless

Il caricabatterie wireless CHOETECH è molto versatile e permette di caricare iPhone con 7,5 W di potenza, smartphone Samsung con 10 W oppure cuffie come Airpods e Galaxy Buds con 5 W.

Questo caricabatterie supporta lo standard Qi e ricarica i tuoi dispositivi velocemente. A differenza di altri caricatori è estremamente silenzioso e discreto perché non emette fastidiosi ronzii. Puoi quindi usarlo anche di notte nella tua camera da letto.

Quando la ricarica dei dispositivi è terminata, intelligentemente il caricabatterie si disattiva ed entra in modalità risparmio energetico.

Durante l’utilizzo è normale che il dispositivo si scaldi leggermente ma non ti devi preoccupare perché per la tua sicurezza è dotato di un sistema di protezione contro la sovratensione, il surriscaldamento, il sovraccarico e il cortocircuito.

Il caricabatterie CHOETECH ricarica anche dispositivi con la cover ma solo se non più spessa di 5 mm e senza parti in metallo. Tuttavia per ragioni di efficienza si consiglia di rimuovere la cover.

YOOTECH Caricatore Senza Fili

Il caricabatterie senza fili YOOTECH ricarica iPhone con 7,5 W di potenza e smartphone Samsung con 10 W. È inoltre compatibile anche con gli Airpods.

È un prodotto di alta qualità perché supporta lo standard di ricarica Qi ed è quindi compatibile con tutti i telefoni abilitati Qi. Ha un certificato UL ed è realizzato in materiale ABS resistente al fuoco.

Se come immagino hai a cuore la tua sicurezza allora con questo prodotto puoi stare davvero tranquillo.

Infatti l’esclusiva tecnologia multifunzionale Intelligent Protect fornisce completa protezione contro surriscaldamento, sovratensioni e cortocircuiti.

È progettato con una porta di ricarica di tipo C e inclusi nella confezione trovi un cavo USB C/USB A e un cavo USB C/USB C. Questo per soddisfare le esigenze dei diversi tipi di telefono e garantire un’efficienza di ricarica più stabile.

I dispositivi possono anche essere ricaricati mentre sono avvolti nella loro custodia a patto che non sia metallica e non abbia uno spessore superiore ai 4 mm.

Limxems Caricatore Wireless

Il caricabatterie wireless da 10 W Limxems è compatibile con un sacco di dispostivi mobili che supportano lo standard Qi tra cui iPhone, cellulari Samsung ma anche Nexus, Nokia e Sony.

Si tratta di un dispositivo compatto ma anche molto efficiente perché permette una ricarica veloce e sicura. Ha infatti una protezione certificata contro surriscaldamenti, sovratensioni e cortocircuiti e non danneggia in alcun modo la batteria del cellulare.

È facilissimo da usare perché basta posizionare lo smartphone sopra la sua superficie. Se la custodia è spessa al massimo 4 mm e non ha parti in metallo non c’è nemmeno bisogno di toglierla.

Durante la ricarica sia il caricatore che il cellulare si scaldano leggermente, questo è del tutto normale.

Hoidokly Caricatore Wireless Doppio

Il caricabatterie wireless Hoidokly è elegante e compatto ma comunque spazioso perché dotato di due zone di ricarica certificate Qi. Puoi quindi caricare fino a due telefoni e/o smartwatch contemporaneamente.

Ha la ricarica rapida sia per iPhone con 7,5 W di potenza che per gli smartphone Samsung con 10 W di potenza.

La base è progettata per essere separata in due parti così, se preferisci, puoi ricaricare due cellulari in due posti diversi.

Dal punto di vista della sicurezza non ti devi preoccupare perché rispetta i più innovativi standard. Ha sistemi di controllo che prevengono surriscaldamento, sovratensione e cortocircuito.

È venduto con un cavo di tipo USB-C incluso nella confezione.

Hoidokly Caricatore Wireless, Caricabatterie Wireless 3 in 1

La dock di ricarica Hoidokly rende possibile la carica 3 dispositivi (iPhone, iWatch e AirPods) nello stesso tempo.

Infatti un supporto di ricarica wireless da 7,5 W di potenza con certificazione Qi alimenta il tuo iPhone mentre un’altra stazione di ricarica si occupa di iWatch e AirPods. Lo smartphone può essere ricaricato sia in posizione orizzontale che verticale.

Questo caricabatterie wireless portatile è composto da due postazioni di ricarica che grazie al suo design magnetico possono essere unite o separate secondo le tue esigenze. Decidi tu se caricare i tuoi dispositivi nello stesso posto con un solo cavo USB-C oppure separatamente.

Inoltre il lato per AirPods e iWatch, quando separato, può essere utilizzato in “modalità comodino” ovvero come un orologio con sveglia.

Il caricatore Seneo è anche un oggetto elegante e puoi quindi tenerlo in bella vista sulla tua scrivania o nel tuo ufficio perché conferirà un tocco di ordine e pulizia facendo scomparire per sempre tutta la vecchia cavetteria.

È anche molto comodo per eventuali viaggi. Infatti ha un piccolo vano in cui puoi riporre i cavi di alimentazione, in questo modo non rischi di perderli quando fai le valige.

Samsung Wireless Charger Stand 15 W (EP-N5200)

Wireless Charger Stand di Samsung è una stazione di ricarica da 15 W moderna, veloce ed efficiente. È compatibile con la Ricarica Rapida Wireless 2.0, il che significa che quando posizioni il tuo Galaxy Note10 o Galaxy Note10+ sarà completamente ricaricato in un attimo. La postazione ovviamente funziona anche con cellulari di altri brand compatibili con lo standard Qi e pure con la ricarica rapida da 7,5 W dei dispositivi Apple.

Comprende un sistema di raffreddamento composto da una ventola. Ciò permette di ottimizzare il processo di ricarica riducendo i tempi e i consumi energetici.

In ogni caso se lo desideri la ventola si può spegnere e i LED si possono abbassare di intensità. Questo è molto utile se tieni la postazione di ricarica sul comodino e non vuoi essere disturbato mentre riposi.

Come Scegliere il Miglior Caricabatterie Wireless?

Se stai valutando l’acquisto di un nuovo caricabatterie wireless, non dimenticare di tenere in considerazione queste caratteristiche:

  • Standard Qi
  • Potenza
  • Praticità
  • Rapporto qualità prezzo.

Come Funziona la Ricarica Wireless

Caricabatterie Wireless Come Funziona

È bene sapere che tecnicamente esistono due modi per fornire energia a un dispositivo senza fili: ricarica induttiva e ricarica risonante.

Lo standard che si è affermato oggi e che si chiama Qi prevede la ricarica magnetica induttiva. Qui sotto forniremo qualche nozione tecnica senza troppi paroloni proprio riguardo i caricabatterie a induzione.

La base di ricarica di tanto in tanto manda impulsi elettrici per capire se uno smartphone o uno smartwatch si trova a pochi centrimetri di distanza. Se non c’è, la base di ricarica resta spenta per non consumare energia inutilmente altrimenti, se lo smartphone risponde all’impulso, si attiva e il processo di ricarica ha inizio.

Sia nella base di ricarica che dentro al cellulare c’è un sottile avvolgimento di metallo a forma di spira. La base sfrutta la corrente elettrica con cui è alimentata per generare delle onde elettromagnetiche mediante questa spira.

Le onde elettromagnetiche raggiungono la spira del cellulare che si trova a breve distanza e qui in base al principio di induzione vengono riconvertite in corrente elettrica. Ora questa corrente può essere finalmente usata per caricare la batteria del dispositivo.

Potenza dei Migliori Caricabatterie Wireless

Caricabatterie Wireless Cellulare

Quando acquisti un caricabatterie wireless assicurati che supporti lo standard Qi. Lo standard Qi è la scelta migliore in termini di efficienza e sicurezza ed è uno standard ampiamente diffuso tra i grandi marchi di produttori di cellulari e altri dispositivi. Ti ricordiamo che gli articoli selezionati dai nostri esperti qui sopra sono tutti caricabatterie wireless Qi.

Controlla anche la massima potenza erogata. Si consiglia di prendere un caricabatterie da 10 W cioè della potenza massima sul mercato. Questo perché con l’aumentare della potenza diminuisce il tempo di ricarica.

La maggior parte delle cover degli smartphone non interferisce con il processo di ricarica. Le uniche eccezioni riguardano cover con spessore della plastica superiore ai 4 mm e cover con parti in metallo.

La base del caricabatterie deve essere collegata a una presa di corrente perché è da quest’ultima che prende l’energia per ricaricare i tuoi dispositivi. Normalmente ciò avviene per mezzo di un cavo USB collegato alla spina di casa tramite un caricatore USB.

Sebbene il cavo USB sia di solito incluso nella confezione del caricabatterie wireless, invece il caricatore USB spesso deve essere acquistato a parte. Se necessario quindi, ricordati di prenderlo altrimenti il caricabatterie non potrà funzionare senza.

Domande Frequenti – FAQ

Quali Sono i Vantaggi della Ricarica Wireless?

Caricabatterie Wireless Dispositivi

Il principale vantaggio della ricarica wireless è appunto l’assenza del cavo. Questo comporta benefici in termini di facilità d’uso e ordine.

Inoltre non avrai più bisogno di tanti cavi diversi per ogni dispositivo. Con lo standard Qi, implementato da tutti i più prestigiosi marchi (Samsung e Apple in primis), la tua base di ricarica sarà compatibile con tutti i tuoi dispostivi: smartphone, smartwatch e cuffie wireless.

Non bisogna inoltre dimenticare che i connettori dei cavi spesso si rovinano e lo stesso filo attorcigliandosi finisce con l’usurarsi e rompersi. Tutti questi problemi sono definitivamente superati con la ricarica wireless.

Quali Sono gli Svantaggi della Ricarica Wireless?

Prima di acquistare una dock di ricarica è giusto che tu sappia che ci sono anche alcuni piccoli svantaggi nell’utilizzo di questa tecnologia.

Innanzitutto devi sapere che la ricarica wireless non è efficiente come la ricarica con cavo. Una piccola parte dell’energia viene dispersa sotto forma di calore e in generale una ricarica completa richiede un tempo un po’ più lungo.

Inoltre il cellulare deve stare appoggiato sulla base del caricatore durante il ciclo di ricarica. Questo significa che non puoi usarlo tenendolo in mano mentre lo ricarichi.

Lascia un commento