Migliori Batterie Alcaline 2020 – Pile a Lunga Durata

Migliori Batterie Alcaline

In questa pagina parliamo di un prodotto di consumo che da sempre è nelle nostre case: le pile alcaline.

Grazie alle pile possiamo dare vita a numerosi dispositivi. Ce n’è un elenco sterminato: telecomandi, giocattoli per bambini, controller per console, torce, orologi, dispositivi audio portatili e tanto altro ancora.

Purtroppo ci si accorge della loro mancanza solo quando si scaricano e non riusciamo più ad accendere la TV oppure l’orologio si è fermato e siamo arrivati in ritardo ad un appuntamento. Ecco che allora corriamo subito a comprarne un po’ per sostituire quelle vecchie.

Ma quali acquistare? Può non essere così semplice.

Esiste infatti una pletora sterminata di marche e formati di batterie che possono confondere le idee a chiunque…

Abbiamo quindi deciso di darti una mano, facendo una lista delle nostre pile alcaline preferite!

Quali Sono le Migliori Batterie Alcaline?

AmazonBasics – Batterie alcaline AA 1.5 Volt, Performance, confezione da 48

Le batterie alcaline AmazonBasics sono l’ideale per tutti i tuoi dispositivi. Sono altamente efficienti e durevoli perché forniscono sempre la giusta quantità di energia per lo specifico dispositivo su cui sono montate.

Sono realizzate con materiali di alta qualità sia internamente, con una nuova composizione di zinco, che esternamente. La struttura è ben sigillata e a tenuta d’aria e di liquidi.

Per questi motivi queste pile possono anche essere conservate per 10 anni senza pericolo che perdano la loro carica. Molto utili da tenere in un cassetto per essere sempre pronte nei momenti di necessità.

Dal punto di vista della sicurezza nulla è stato lasciato al caso, queste pile hanno alcuni accorgimenti tecnici che le rendono completamente sicure.

Tra queste citiamo la rondella SPW che previene il cortocircuito e l’autoscarica e due piccoli fori che impediscono l’accumulo di calore e lo scoppio.

Duracell Ultra AA con Powercheck, Batterie Stilo Alcaline, Confezione da 12, 1.5 V, LR06 MX1500

Duracell da anni è sinonimo di batterie di qualità. Ci sentiamo di consigliartele perché sono batterie affidabili e durevoli.

Secondo i test IEC 2015 nei giocattoli motorizzati mediamente hanno il 100% di energia in più rispetto alle altre batterie.

Inoltre l’involucro al Nylon di queste pile alcaline è studiato per evitare la fuoriuscita di liquidi e ne consente lo stoccaggio nella confezione originale fino a 10 anni.

Utilissima anche la tecnologia Powercheck che con la sola pressione di due dita ti permette sempre di verificare il livello di carica residua.

Maxell LR6 – Batterie Alcaline AA, Pacco da 32

Le batterie alcaline a lunga durata Maxell LR36 sono consigliate per una vasta gamma di dispositivi a scarica bassa o costante.

Per esempio funzionano benissimo su: telecomandi, orologi, giocattoli, dispositivi audio portatili e tanti altri apparecchi di uso comune.

Hanno una struttura solida e resistente per prevenire ogni perdita di fluido interno. La data di scadenza di queste pile è indicata sulla confezione.

Varta Pile Power on Demand Confezione 40 Batterie Alcaline, Tipo AA LR6 Mignon

Le pile VARTA sono completamente “made in Germany” secondo standard di qualità ed efficienza molto elevati. Si ha quindi una ulteriore garanzia sia in fatto di marchio che di tracciabilità.

VARTA Power on Demand erogano energia precisa, flessibile e potente. Queste batterie sono adatte a tantissimi dispositivi ad alto fabbisogno energetico come per esempio giocattoli, controller per console, mouse, dispositivi Smart Home e altro ancora.

Sono racchiuse in un imballaggio intelligente e facile da aprire così sono sempre a tua disposizione quando servono.

Energizer Alcaline Power Batterie Aa, 16 Pezzi

Le batterie alcaline Energizer offrono potenza ed energia ad alta affidabilità ai tuoi dispositivi. Molto indicate per l’uso quotidiano di torce elettriche, telecomandi, giocattoli e dispositivi audio portatili.

In questi dispositivi le batterie Energizer offrono sempre le massime prestazioni e per questo ci sentiamo di consigliartele.

La loro struttura è robusta, molto sicura contro le perdite di liquidi. Inoltre possono essere conservate fino a 7 anni prima di essere utilizzate.

Come Scegliere le Migliori Batterie Alcaline?

Se stai valutando l’acquisto di nuove batterie alcaline, non dimenticare di tenere in considerazione queste caratteristiche:

  • Durata
  • Qualità dei materiali
  • Rapporto Qualità / Prezzo

Come è Fatta una Pila Alcalina?

La pila alcalina è l’evoluzione compatta delle vecchie pile a secco. Al suo interno si trovano elementi di zinco e biossido di manganese immersi in una pasta gelatinosa alcalina da cui appunto prende il nome.

Se ti stai chiedendo cosa significa alcalino, eccoti una spiegazione semplicissima: è l’esatto opposto di acido!

Le proprietà chimiche di questi metalli immersi in una soluzione alcalina fanno sì che si generi una differenza di potenziale tra i due poli della batteria detti anche anodo e catodo meglio conosciuti come polo negativo (-) e polo positivo (+). Questa differenza di potenziale, che viene misurata in Volt, è proprio ciò che genera la corrente elettrica che alimenta il dispositivo su cui sono montate.

Quale Formato Serve?

Esistono tantissimi formati di pile e ogni dispositivo ha bisogno di un tipo ben preciso. Ciascun tipo differisce per forma, dimensioni e voltaggio e devi quindi prestare attenzione per capire qual è quello che ti serve.

In ogni caso ti sarà impossibile montare una pila sbagliata su un dispositivo e fare dei danni: l’alloggiamento delle pile è sempre costruito in modo tale da poter inglobare solo batterie del formato richiesto.

Ecco un elenco dei principali formati delle pile alcaline con qualche foto per aiutarti:

NomeVoltDescrizione
Pila AA
AA
(Stilo)
1,5VSono tra le batterie più comuni e dalla forma cilindrica. Tantissimi dispositivi funzionano con questa tipologia. Meglio averne sempre qualcuna in casa, prima o poi ti verrà utile.
Pila AAA
AAA
(Mini Stilo)
1,5VAnche queste sono molto comuni e diffuse. Sono molto simili alle AA ma di dimensioni leggermente più piccole.
Pila C
C
(Mezza Torcia)
1,5VÈ una batteria cilindrica più grande di AA.
Pila D
D
(Torcia)
1,5VBatteria cilindrica ma ancora più grande di C.
Pila 4,5 Volt
4,5 Volt4,5VBatteria rettangolare abbastanza grande e un po’ ingombrante.
Pila 9 Volt
9 Volt9VBatteria rettangolare con dimensioni più piccole della 4,5 Volt.

Tra i prodotti che ti abbiamo consigliato qui sopra abbiamo preso in esame solo il formato AA cioè quello più comune. Tuttavia ogni costruttore di batterie produce svariati formati e non avrai problemi a reperirli.

Quali Sono le Principali Caratteristiche delle Pile Alcaline?

Batterie Alcaline Formati

Vediamo ora come distinguere batterie di buona qualità da quelle invece più scarse. Principalmente le migliori pile alcaline soddisfano le seguenti caratteristiche:

  • Impiegano più tempo per scaricarsi: hanno cioè maggiore energia immagazzinata. La capacità di una batteria è misurata in milliampere/ora (mAh) ed è scritta sulla confezione.
  • La corrente erogata è costante nel tempo, le prestazioni devono rimanere il più possibile costanti fino a quando la batteria non è completamente scarica.
  • Sono realizzate con buoni materiali e involucri robusti. La batteria non si deve deformare e soprattutto non deve perdere liquidi durante l’uso. Attenzione: questi liquidi sono tossici e inquinanti, quindi non devi toccarli o peggio ancora ingerirli.
  • Mantenuta nella confezione originale la batteria deve rimanere carica per un lungo periodo. Questo ti consente di avere una scorta di batterie in casa pronte da usare quando servono. Le migliori pile possono durare anche 10 anni.

Purtroppo esistono prodotti di scarsa qualità e a basso prezzo che possono non essere soddisfacenti da questi punti di vista. Evita quindi di acquistare pile il cui prezzo è eccessivamente basso.

Quanto Dura una Batteria Alcalina?

Batterie Alcaline Dispositivi

È molto difficile predire quanto dura una batteria alcalina. La realtà dei fatti è che la vera durata dipende molto dalla qualità dei materiali usati dalla casa produttrice e dall’uso che si fa della pila. Esistono dispositivi che consumano molta corrente elettrica come per esempio i controller delle console ed altri che invece ne richiedono molto poca come i termostati o i telecomandi.

Se ti accorgi che un dispositivo consuma davvero tante batterie in poco tempo allora forse è meglio acquistare le batterie ricaricabili per avere un maggiore risparmio di denaro e un minore impatto ambientale sul lungo periodo.

Le Batterie Alcaline Sono Pericolose?

Le batterie alcaline se utilizzate correttamente non sono pericolose, bisogna però osservare alcune semplici indicazioni.

La pila deve essere conservata con cura, non deve essere danneggiata e non deve essere esposta a fonti di calore o fiamme.

Se così non fosse potrebbe deteriorarsi e provocare la fuori uscita del liquido interno. Ti ricordiamo che questo liquido è tossico ed inquinante.

Se le batterie sono destinate a giocattoli per bambini, controlla che siano in buono stato e che il bambino non le ingerisca accidentalmente.

Infine, terminato il ciclo di vita, quando la batteria è ormai scarica ed inutilizzabile, ricorda che va smaltita nel rispetto della legge. Le pile sono considerate rifiuti pericolosi e non devono essere buttate insieme al resto dell’immondizia. Ricordati di rispettare l’ambiente e la legge: lasciale nelle apposite campane di raccolta che si trovano presso i rivenditori di batterie come per esempio le tabaccherie, le ferramenta e i supermercati.

Non tentare mai di ricaricare una batteria alcalina in nessun modo perché potresti danneggiarla. La ricarica delle batterie funziona solo con le batterie ricaricabili.

Lascia un commento