Dove Mettere l’Asciugatrice In Casa? Qual’è Il Posto Migliore?

Dove Mettere l'Asciugatrice

Se ti stai chiedendo dove mettere l’asciugatrice che hai appena comprato, sei nel posto giusto!

Io infatti mi sono fatto la stessa domanda, e inizialmente ero piuttosto incerto sul da farsi.

Allora mi sono documentato un po’ sull’argomento, e ho scoperto cose interessanti che non sapevo.

L’asciugatrice infatti è un elettrodomestico piuttosto ingombrante, esattamente come una lavatrice, e porta via un sacco di spazio.

Capire dove posizionare l’asciugatrice in casa tua non è sempre così ovvio ed immediato.

Voglio quindi condividere con te ciò che ho imparato, sperando di esserti utile a trovare la collocazione migliore per la tua nuova asciugatrice!

Vicino alla Lavatrice

Lavanderia

Il posto migliore per la tua nuova asciugatrice è proprio vicino alla lavatrice. Questo perché ti permette l’ottimizzazione del tempo di carico.

Alla fine di un lavaggio ti basterà aprire l’oblò della lavatrice e quello dell’asciugatrice e trasferire i panni appena lavati da un elettrodomestico all’altro. Facile, no?

Non tutti però hanno un bagno sufficientemente ampio per ospitare entrambi gli elettrodomestici. Un’interessante soluzione alternativa potrebbe essere quella di disporre la lavatrice e l’asciugatrice una sopra l’altra.

Entrambe hanno dimensioni standard, quindi devi solo avere cura di prenderle con la stessa larghezza e profondità ed il gioco è fatto.

Possibili Alternative

Se proprio non riesci a mettere l’asciugatrice a fianco o sopra alla lavatrice puoi valutare altre opzioni come per esempio un altro bagno, una stanza adibita a lavanderia, lo scantinato o il garage. Purtroppo in tutti questi casi devi mettere in conto che sarai costretto a spostare i panni da una parte all’altra con una bacinella.

Se è possibile evita luoghi non riparati come balconi o terrazze perché gli agenti atmosferici potrebbero impattare negativamente sulla durata dell’elettrodomestico deteriorandone i materiali e la componentistica.

Di Cosa Necessita un’Asciugatrice?

Asciugatrice in Pila

Dovunque tu decida di metterla, ricorda che l’asciugatrice ha bisogno di una presa elettrica. Ti sconsiglio di collegare altri elettrodomestici alla stessa presa tramite una multipla perché l’asciugatrice richiede una certa potenza.

Se si tratta di un’asciugatrice un po’ datata come quelle ventilate o ad evaporazione ti servirà anche una presa d’aria ovvero un buco nel muro.

Questa tipologia infatti espelle l’umidità dei panni sotto forma d’aria calda e umida. Senza questa presa rischi di rovinare la stanza e le pareti potrebbero ricoprirsi di muffa.

Se invece stiamo parlando di una moderna asciugatrice a condensazione, l’acqua in eccesso viene accumulata in un piccolo serbatoio grande qualche litro. In questo caso la vicinanza di un lavandino potrebbe essere utile per facilitare l’operazione di svuotamento del suddetto serbatoio che va fatta obbligatoriamente dopo ogni ciclo d’asciugatura.

Esistono anche alcune asciugatrici (poche a dir la verità) che non hanno il serbatoio ma uno scarico esattamente come la lavatrice. Queste sono più pratiche perché non richiedono il tuo intervento per rimuovere l’acqua ma hanno obbligatoriamente bisogno di questo scarico a muro.

Lascia un commento