Come Togliere il Mascara

Mascara Ciglia

Il mascara è davvero un cosmetico fantastico perché da solo è sufficiente per ridefinire completamente il proprio sguardo rendendolo più profondo, ammaliante e seducente.

A fine giornata però, esattamente come per tutto il trucco, va completamente rimosso dal viso. È importante avere cura della propria pelle se non si vuole incorrere in un invecchiamento precoce della stessa, ecco perché l’azione dello struccarsi deve essere portata a termine prima di andare a dormire con precisione e accuratezza.

L’operazione in sé non è complicata ma va fatta nel migliore dei modi altrimenti si rischia di irritare gli occhi o di spezzare le ciglia.

Ma non ti preoccupare, ora vediamo insieme come fare grazie a questa piccola e pratica guida!

Cosa Serve per Togliere il Mascara?

Detergente Mascara

Per prima cosa cominciamo elencando una serie di prodotti che sono assolutamente necessari per la rimozione del mascara:

  • Dischetti di cotone: questi sono la cosa più importante ed è bene che siano di buona qualità e possibilmente ipoallergenici. Evita i prodotti a basso prezzo perché sono probabilmente fatti con materiali scadenti e potrebbero causarti irritazioni o fastidi.
  • Un detergente delicato o acqua micellare. Se poi quello che devi rimuovere è un mascara waterproof, forse è meglio che cerchi un detergente specifico per questa tipologia di mascara. È noto infatti che il mascara waterproof è molto più difficile da rimuovere perché è estremamente resistente.
  • Uno specchio.

Per pulire le radici delle ciglia a fondo potrebbero servirti anche alcuni cotton fioc. Non sono fondamentali ma è meglio averli a portata di mano.

I Passi per Togliere il Mascara

Prima di cominciare lavati le mani e se porti le lenti a contatto rimuovile.

A questo punto chiudi un occhio e poni su di esso il dischetto di cotone con sopra il detergente struccante. Esercita una delicata pressione in modo che le ciglia vengano a contatto con la superfice del dischetto per alcuni secondi.

Ora muovi lentamente il batuffolo di cotone lungo le ciglia e controlla l’esecuzione dell’operazione stando davanti allo specchio.

Non strofinare, non strattonare e non applicare troppa pressione perché c’è il rischio di irritare l’occhio. La mossa giusta per togliere il mascara è un movimento lento e circolare dall’interno verso l’esterno.

Dischetti Struccanti

Ripeti poi l’operazione sull’altro occhio.

Per pulire la base delle ciglia potresti usare dei cotton fioc leggermente imbevuti di struccante. Guardandoti allo specchio strofinali delicatamente sul bordo delle ciglia per pulire le radici.

Se fai tutto in modo corretto dovrebbero servirti complessivamente circa 5 minuti. Potrai considerare i tuoi occhi completamente struccati quando finalmente appoggiando un dischetto non troverai più residui di trucco.

Se invece trovi sul dischetto ancora qualche residuo, allora significa che devi fare almeno un’altra passata. Non avere fretta e prenditi il tempo che serve.

Al termine dell’operazione sciacqua bene il viso e gli occhi per poter eliminare anche i residui oleosi dei prodotti struccanti che hai usato.

Lascia un commento