Come Si Usano Le Cuffie

Come Si Indossano Le Cuffie

Ciao e benvenuto, oggi vediamo come usare le cuffie audio nel modo più corretto!

Certo utilizzare le cuffie non è di per se difficile, ma è sempre bene essere sicuri di seguire i passi giusti per ottenere il massimo dalle nostre cuffie.

In questa guida vogliamo concentrarci sulle cuffie “classiche”, ovvero quelle formate da due padiglioni (all’interno di ognuno dei quali è alloggiato un driver audio, ovvero un piccolo altoparlante) e da un archetto che unisce i due padiglioni.

In particolare possiamo distinguere due categorie:

  • cuffie over ear: i padiglioni delle cuffie avvolgono completamente le nostre orecchie, isolandoci dai rumori esterni.
  • cuffie on ear: i padiglioni delle cuffie appoggiano soltanto sulle nostre orecchie. Solitamente le cuffie on ear sono quindi meno ingombranti (ma anche meno isolanti) del tipo precedente.

Per fortuna il modo di utilizzare le due categorie di cuffie è praticamente identico!

Se ti interessa saperne di più sulle cuffie audio, vai subito al nostro approfondimento completo su tutti gli aspetti delle cuffie, altrimenti prosegui pure nella lettura.

Come Usare Le Cuffie

Come Si Usano Le Cuffie

Bisogna prima di tutto accertarsi che le cuffie siano correttamente collegate al tuo smartphone, tablet, computer, ecc.

Se hai cuffie con cavo, la prima cosa da fare è inserire il jack audio nella presa cuffie del dispositivo che riproduce la musica.

Se invece hai cuffie wireless, probabilmente si tratta di cuffie Bluetooth e dovrai prima di tutto accenderle (cerca l’interruttorino o pulsante di accensione). Dopo aver acceso le tue cuffie Bluetooth, possono presentarsi due casi:

  • se hai già associato le cuffie Bluetooth al dispositivo in precedenza, allora non dovresti avere problemi perché le cuffie dovrebbero associarsi automaticamente a quel dispositivo dopo pochi secondi dall’accensione. Nel momento in cui l’associazione ha successo, dovresti sentire un suonino che ti comunica l’avvenuto collegamento.
  • se non le hai mai associate a quel dispositivo in precedenza, dovrai effettuare la procedura di associazione Bluetooth come descritto nel manuale di istruzioni delle tue cuffie (ma non ti preoccupare, non è niente di complicato!).

Nel caso tu avessi problemi con l’associazione delle tue cuffie Bluetooth, ti consiglio di dare una occhiata alla nostra guida su come risolvere i problemi di associazione delle cuffie.

Dopo avere collegato le cuffie al dispositivo, dovrai indossarle facendo attenzione a mettere sull’orecchio destro il padiglione contrassegnato con R e su quello sinistro il padiglione contrassegnato con L. Attenzione perché non in tutti i casi le diciture R ed L sono presenti sui padiglioni delle cuffie (se non ci sono, non preoccupartene).

Regola l’archetto delle cuffie sulla dimensione della tua testa, in modo che le cuffie stiano sufficientemente ferme, e che i padiglioni siano collocati esattamente sulle tue orecchie. Al contempo l’archetto non deve stringere troppo attorno alla testa.

Muovi leggermente i padiglioni delle cuffie con le mani fino a trovare la posizione per te più confortevole.

Per le cuffie over ear, accertati che l’imbottitura dei padiglioni ti isoli completamente dall’esterno. In questo modo quando inizierai ad ascoltare la musica, non verrai disturbato dai rumori esterni.

Se stai usando cuffie on ear invece, fai attenzione che non facciano troppa pressione sulle tue orecchie. Questo è importante perché, dopo un po’ che ascolti musica, potresti cominciare a sentire fastidio per via della pressione. Nel caso prova ad allentare un pochino l’archetto.

Infine un consiglio: esistono cuffie con la funzionalità ANC (Active Noise Canceling), ovvero riduzione attiva dei rumori esterni. Se le tue cuffie hanno ANC e vuoi isolarti ancora meglio dai rumori esterni, attivala per una esperienza di ascolto ancora più qualitativa!

Lascia un commento