Come Preparare una Spremuta di Arancia

Spremuta di Arancia

La spremuta di arancia è una classica bevanda buona, salutare e facilissima da preparare.

Ce la propongono sin da quando siamo bambini ed è un’abitudine che dovremmo mantenere nel tempo perché fa bene ed è molto meglio di altre bevande zuccherate o gasate di produzione industriale.

Ti è venuta voglia di una spremuta di arancia? Dai, ti spiego subito come prepararne una gustosissima!

Cosa ti Serve per Preparare una Spremuta di Arancia?

Arance

La prima cosa che ti serve per la spremuta sono le arance ovvero la materia prima.

Se vuoi avere una spremuta buona ti servono arancie buone, da qui non si scappa. Perciò cerca arance di stagione (si trovano in primavera o in inverno), non troppo acerbe e di medie dimensioni.

Puoi spremere sia le arance gialle che quelle rosse. Le prime sono solitamente più ricche di succo, facili da spremere e anche un po’ più economiche. Quelle rosse invece hanno un gusto più deciso e alcuni possono trovarle più gustose e gradevoli.

Secondariamente ti serve lo strumento per spremere l’arancia. Certamente la scelta migliore è uno spremiagrumi. Vanno bene sia quelli elettrici che manuali; non c’è nessuna differenza dal punto di vista del risultato finale anche se è indubbio che con lo spremiagrumi elettrico farai meno fatica e ci metterai anche meno tempo.

Infine potrebbe servirti anche un po’ di zucchero (bianco o di canna) se vuoi addolcire un poco la tua spremuta. Magari potrebbe essere utile aggiungerlo se devi farla bere ad un bambino per abituarlo a questa salutare bevanda.

Consuma la spremuta subito, perché la vitamina C che si trova al suo interno degrada in fretta.

I Passi Necessari per una Spremuta di Arancia

Spremiagrumi

Un trucco che non tutti conoscono è quello di immergere le arance in acqua calda per qualche minuto prima di spremerle. In alternativa puoi massaggiarle con le mani e farle rotolare sul piano di lavoro della cucina. Questi trattamenti servono a facilitare il rilascio del succo.

Taglia l’arancia a metà con un coltello e poi usa lo spremiagrumi schiacciando su di esso una metà alla volta.

Se vuoi gustarti il massimo dalle tue arance, puoi raccogliere la polpa residua dentro le arance con un cucchiaio ed aggiungerla al succo. Se invece preferisci bere solo la parte liquida, passa il succo dentro a un colino. Tieni presente che di solito ai bambini piace bere solo la parte liquida.

Eventualmente puoi aggiungere un po’ di zucchero per addolcirla.

Perché le Arance Sono Importanti per la Nostra Dieta?

Le arance sono un frutto importantissimo per la nostra dieta e per la nostra salute. Offrono tantissimi benefici e per questo motivo se ne raccomanda il consumo.

Tanto per cominciare sono una delle principali fonti di vitamina C: portentoso antiossidante e fondamentale per il nostro sistema immunitario.

La vitamina C gioca anche un ruolo contro il cancro perché protegge le cellule dalla mutazione cancerosa del DNA.

Le arance fanno anche bene alla circolazione e alla pressione sanguigna favorendo un metabolismo sano ed efficiente. Inoltre contengono colesterolo “buono” che aiuta a ridurre quello “cattivo” che si trova nel sangue nonché altre vitamine come la A e quelle del gruppo B.

L’unico caso in cui ti sconsigliamo di prendere la spremuta di arancia è se soffri di gastrite. Il succo infatti è un po’ acido e potrebbe peggiorare la situazione.

Lascia un commento