Come Fare lo Chignon

Come Fare lo Chignon

Care amiche ti TiSuggerisco.com, benvenute in questa pagina dedicata allo chignon!

Lo chignon, detto anche bun, è una pettinatura simpatica e alla moda che si può sfoggiare in tante occasioni diverse.

Puoi usarlo per un’occasione particolare, per un matrimonio, una cerimonia, in ufficio ma anche in contesti più informali come la spiaggia o la palestra.

Non conta dove pensi di sfoggiare il tuo chignon, quello che conta è che sia fatto bene!

Sei pronta a cominciare? Ora ti spiegherò come fare un chignon perfetto da sola!

I Tipi di Chignon

Esistono vari tipi di Chignon e questo è un vantaggio perché, dando sfogo alla tua fantasia, puoi scegliere quello che ti piace di più e che si adatta meglio ai tuoi capelli.

In questa guida parleremo principalmente di chignon alto, chignon basso e chignon spettinato.

Chignon Alto

Chignon con Ciambella

Lo chignon alto rappresenta un’acconciatura di classe ed è particolarmente adatto per un evento formale o una cerimonia.

Sappi che per realizzarlo perfettamente e senza fatica ti serve una ciambella di spugna.

Ricorda che più i capelli sono voluminosi e più grande serve la ciambella.

  1. Fai una coda di cavallo e legala con un elastico.
  2. Fai passare la coda dentro la ciambella. La ciambella deve arrivare fino alla testa.
  3. Apri la coda attorno alla ciambella. Aiutati con un pettine o una spazzola per coprire bene tutta la ciambella con i capelli della coda.
  4. Usa un elastico grande per fissare l’acconciatura. Prendi l’elastico, allargalo bene, facci passare attraverso la ciambella coperta di capelli e lascia che l’elastico si chiuda.
  5. I capelli che restano fuori possono essere annodati attorno allo chignon e fermati con delle mollettine.

Chignon Basso

Chignon Basso

Lo chignon basso è un altro tipo di acconciatura elegante.

Prima di prepararlo è assolutamente fondamentale avere i capelli in perfetto ordine. Inoltre sarebbe meglio avere i capelli appena lavati e asciugati con il phon.

Procurati inoltre degli elastici sottili (preferibilmente in silicone) perché ti serviranno per fissare l’acconciatura.

  1. Spazzola accuratamente i capelli e sciogli tutti i nodi.
  2. Raccogli i capelli in una coda all’altezza della nuca.
  3. Ferma i capelli con un elastico.
  4. Arrotola i capelli su sé stessi e fermali con un altro elastico.

Per facilitare l’operazione, puoi usare una ciambella o un elastico di spugna.

In questo caso fai in modo che questi strumenti siano ben coperti dai tuoi capelli.

Chignon Spettinato

Chignon Spettinato

Lo chignon spettinato, detto anche messy bun, è un’acconciatura meno formale ma veloce e trendy. Va bene sia per l’ufficio, che per un’uscita con gli amici e per la palestra.

Non importa se i capelli sono un po’ in disordine o se non sono lavati.

  1. Spazzola i capelli e sciogli i nodi.
  2. Raccogli i capelli in una coda alta ma non fissarla con un elastico. Tuttavia esiste anche una versione di questo chignon che parte da una coda bassa.
  3. Arrotola i capelli su sé stessi e forma lo chignon.
  4. Fissa tutto con un elastico a molla in silicone.
  5. Libera un paio di ciocche vicino alle orecchie e modellale con le dita.

Lascia un commento