Come Conservare i Dischi Rigidi Esterni

Conservare il Disco Esterno

Cari amici di TiSuggerisco.com, ho preparato questa nuova guida per darvi alcuni consigli per conservare al meglio i dischi rigidi (o hard disk) esterni.

Siamo tutti soliti salvare su questi dispositivi i nostri dati più importanti come per esempio: fotografie, musica, documenti per il lavoro e backup del nostro computer.

Prendersi cura dei propri dati è un bene perché riduce il rischio di cancellazioni accidentali spesso irreversibili. Tuttavia è importante avere anche molta cura dei dispositivi di archiviazione perché pure questi possono danneggiarsi e rovinarsi.

Usa Dischi Diversi per Scopi Diversi

Gli hard disk che usi per fare backup dei dati sono molto importanti. Per questo motivo se un disco è adibito a tale funzione cerca di usarlo solo per questa.

Se hai bisogno di un disco per condividere dati con amici e parenti, non usare lo stesso che usi per i backup. Usane uno diverso e tieni quello contenente i backup sempre in un luogo riparato e sicuro.

Il disco di backup deve essere considerato sempre come quello più importante di tutti.

Tieni i Dischi al Sicuro

Conservare il Disco Esterno SSD

I dischi rigidi sono un po’ delicati, quelli meccanici poi sono ancora più delicati di quelli SSD.

La maggiore fragilità dei dischi meccanici si spiega con la presenza al loro interno di dischi, testine e i relativi ingranaggi per metterli in movimento. Tutti questi componenti possono rompersi a causa di urti e cadute.

Nei dischi SSD tutte queste componenti non esistono perciò sono un po’ meno fragili ma comunque non indistruttibili.

Conserva i dischi in luoghi chiusi come ad esempio un cassetto della scrivania. Non tenerli sul tavolo o su mensole perché basta un movimento sbagliato per farli cadere per terra. Gli urti infatti sono pericolosissimi perché possono rovinare irreversibilmente il dispositivo e rendere tutti i dati illeggibili.

Come ulteriore precauzione puoi decidere di acquistare una custodia per il tuo disco. Questo accorgimento è ancora più importante se sei solito portare con te il disco durante gli spostamenti.

Calore e Polvere Sono Nemici dei Nostri Dischi

Dischi Rigidi Esterni

Il calore, soprattutto durante l’utilizzo, sottopone a stress le componenti interne del disco. Fai in modo che non si scaldi troppo e tienilo lontano da sole e termosifoni.

Anche la polvere può compromettere il funzionamento perché i depositi di polvere inibiscono la corretta dissipazione del calore. Ti consiglio di pulire di tanto in tanto i tuoi dischi, magari con una bomboletta ad aria compressa.

Controlla i Tuoi Dischi con una Certa Frequenza

Anche se non li usi, verifica con una certa frequenza lo stato di funzionamento dei tuoi dischi. Questo ti permette di sapere se sono ancora affidabili e soprattutto se i dati sono ancora leggibili.

Scoprire che un disco si è rotto proprio quando ti serve la copia di backup perché il tuo PC si è appena guastato potrebbe essere una tragedia! Sii previdente e fai in modo che i tuoi dischi siano sempre funzionanti.

Lascia un commento