Come Collegare un Dispositivo al Modem con il Pulsante WPS

WPS Wi-Fi Protected Setup

È sempre più frequente avere a che fare con dispositivi elettronici che hanno bisogno di una connessione internet e che spesso devono essere collegati al nostro modem router di casa.

Tanto per fare alcuni esempi ci sono: smartphone, smart tv, laptop, wi-fi extender e tantissimo altro ancora.

La connessione col modem pur non essendo un’operazione complicata per chi ha un po’ dimestichezza con l’informatica può essere comunque lunga e noiosa perché bisogna conoscere la password della rete wi-fi domestica.

Questa password nella maggior parte dei casi (praticamente sempre se si usa la password predefinita del modem router) è lunghissima e complicatissima perché formata da numeri e lettere. Quest’ultime poi possono essere sia maiuscole che minuscole.

È facilissimo commettere uno sbaglio perché basta digitare male un carattere o dimenticarne uno per incorrere in un errore di connessione.

Come fare allora per risolvere?

Esiste una soluzione molto pratica che è adottata dalla quasi totalità dei dispositivi moderni: il tasto WPS.

Che Cos’è il Tasto WPS?

Tasto WPS

WPS è un acronimo che sta per Wi-Fi Protected Setup. Si tratta di uno standard di comunicazione che permette ai dispositivi di instaurare una connessione in totale sicurezza.

Per essere più precisi, tale connessione sicura avviene solo se il tuo modem supporta la connessione cifrata di tipo WPA e WPA2. Se non sai cosa sono questi nomi e se ti spaventano un poco, ti tranquillizzo subito: tutti i modem da diversi anni supportano questi standard quindi puoi continuare a leggere senza porti troppe domande.

In verità il WPS può funzionare in varie modalità ma in questa guida ci limiteremo a parlare di quella più semplice e alla portata di tutti ovvero il tasto WPS.

Come Funziona il Tasto WPS?

WPS Android

Il tasto WPS si trova sul tuo modem ma potrebbe anche trovarsi sul dispositivo che stai andando a collegare. Questo è proprio il caso tipico delle stampanti.

L’operazione è semplicissima premi il tasto su entrambi i dispositivi a distanza di pochi secondi e loro faranno tutto in automatico. In pochissimo tempo ti ritroverai con la tua stampante collegata alla rete domestica.

Se invece il dispositivo da collegare non ha il tasto WPS, normalmente è il caso di smartphone e laptop, allora devi premere il tasto WPS sul modem e poi cercare la tua rete domestica con il dispositivo.

Quando il dispositivo ti chiederà di inserire la password, in alternativa potrai anche abilitare la funzionalità WPS ed il gioco è fatto.

Per Quanto Rimane Attiva la Connessione con WPS?

Una volta che hai abbinato un dispositivo tramite WPS, esso manterrà memoria della connessione stabilita con la tua rete domestica perciò in futuro non dovrai ripetere l’operazione.

Lascia un commento